Categorie
Benessere

Remise en forme 2022: ecco i trattamenti estetici ad azione rimodellante per prepararsi alla prossima primavera/estate

L’estate sta arrivando, siete pronte a rimettervi in forma? Ecco i trattamenti e i prodotti più efficaci. Seguite il nostro piano di remise en forme e in un mese avrete un corpo snello e sodo!

Hola Spinkers! Per la remise en forme in vista della primavera/estate il vero segreto quest’anno sarà giocare d’anticipo.

Non è difficile tornare in forma, l’importante è superare le vostre barriere mentali e non trovare scuse e pretesti per continuare a procrastinare.

Ricordarsi di fare una dieta last minute sperando di dimagrire velocemente può avere i suoi effetti immediati, ma saranno molto a breve termine.

Per avere il fisico giusto per superare la prova costume bisogna soprattutto seguire buone abitudini, come una dieta equilibrata e un programma di allenamenti. In ultimo, c’è anche la medicina estetica che può venire in nostro soccorso per risolvere piccoli inestetismi e rimodellare la silhouette.

Seguite il nostro programma e in un mese riuscirete a sfoggiare un corpo più tonico e snello, giusto in tempo per l’arrivo delle belle giornate e delle vacanze!

Remise en forme: come rimettersi in forma velocemente in vista dell’estate

L’arrivo dell’estate è un’ottima occasione per fare un check generale del nostro stato di salute, e preparare il nostro corpo a mesi in cui la leggerezza e il benessere sono davvero essenziali.

Un organismo in salute ci permette infatti di essere più self confident e di affrontare con energia il momento più caldo dell’anno. Essere in salute significa avere uno stato di benessere psichico e fisico ottimale per il nostro organismo.

Probabilmente durante l’inverno abbiamo accumulato qualche chilo di troppo per la sedentarietà, o per fattori di stress collegati anche all’attuale situazione socio-sanitaria, come ad esempio lo stress da smartworking.

Quale miglior occasione dell’arrivo delle belle giornate e delle vacanze per rimettersi in forma e prendersi cura di se stessi con più attenzione?

Innanzitutto, cercate di capire quale sia il peso ideale per il vostro corpo, che varia da persona a persona. Ognuno di noi ha una struttura fisica e un proprio metabolismo per bruciare i grassi in eccesso.

Per calcolare il peso ideale potete usare il Body Mass Index (BMI), un metodo di valutazione del peso molto semplice e immediato.

Il BMI è il rapporto tra il peso in Kg della persona, con il quadrato dell’altezza espressa in metri, e il risultato classifica la persona in un’area di peso che può essere normale, sottopeso, sovrappeso, obesità medio o alto grado.

Se il risultato è normale, l’obiettivo sarà il mantenimento della vostra forma fisica. Se in sovrappeso o in obesità l’obiettivo è rimettersi in forma.
Stabilito il peso ideale il passo successivo è pesarsi sulla bilancia. Poi effettuare il calcolo del BMI per individuare quanti chilogrammi eliminare, di solito si segue uno standard da 1 a 3 Kg al mese.

Ora è arrivato il momento di agire!
Stabilite un buon piano per rimettervi in forma. Ogni piano varia, a seconda delle abitudini e stili di vita della persona, ma deve rispettare tre regole fondamentali:

  • alimentazione
  • allenamento
  • eventuale medicina estetica
Trattamenti remise en forme
Trattamenti remise en forme – Fonte: IStock

Come rimettersi in forma con l’alimentazione

L’alimentazione gioca un ruolo di primo piano nel tornare in forma perché è in grado di influenzare lo stato di salute dell’organismo, a cominciare dal controllo del peso.

Se avete bisogno di perdere peso per rimettervi in forma, dovete creare un deficit calorico. Questo significa che dovete assumerne un numero inferiore a quante ve ne servono per mantenere il vostro peso attuale, in modo che il corpo sia costretto a bruciare i grassi in eccesso.

Calcolate quante calorie sono necessarie a mantenere il vostro peso corporeo attuale e poi pianificate un’assunzione calorica quotidiana inferiore.

E’ importante alimentarsi in modo corretto consumando 5 pasti al giorno (colazione, spuntino, pranzo, spuntino, cena). La giornata deve iniziare con una colazione ricca (corretta dose di carboidrati, lipidi, e proteine), per garantire al corpo l’energia necessaria e ridurre la fame lungo l’arco della giornata.

Ogni pasto dovrebbe essere ricco di frutta e verdura, poiché apportano all’organismo vitamine, minerali e fibre. La verdura, inoltre aumenta il senso di sazietà, mentre la frutta grazie al suo alto contenuto di zuccheri, garantisce energia per la giornata.

Vi consigliamo di inventare con gusto e piacere un menù adattabile per tutti i giorni, variando il più possibile gli alimenti, in modo che la vostra mente, non pensi al sacrificio di una dieta.

Rimettersi in forma con gli esercizi adatti

L’attività fisica è importantissima per la remise en forme: stabilire un buon programma di esercizi potrà aiutarvi a perdere peso e tonificare il vostro corpo. Se non avete il tempo di andare in palestra, sono tantissimi i modi in cui potrete esercitarvi!

Va benissimo anche una passeggiata di 30 minuti, basta scendere alla fermata precedente del bus oppure evitare di prendere la macchina per ogni minimo spostamento o ancora eliminare completamente l’uso dell’ascensore. In alternativa, provate questi semplici esercizi da fare a casa:

  • Al mattino, quando vi svegliate, eseguite l’esercizio plank per 2 minuti, il jumping jack per 4 minuti e gli squat per 4 minuti.
  • Se avete tempo, prima di andare al lavoro, correte per 30 minuti.
  • A fine giornata, andate in bicicletta (all’aperto o usando una cyclette) per 30 minuti.

Come rimodellare la silhouette con la medicina estetica

Esistono, infine, una serie di trattamenti estetici che permettono di intervenire sulle cosiddette zone critiche, rimodellando la silhouette. La medicina estetica consente di eliminare il grasso in eccesso e le adiposità localizzate, la presenza di ritenzione idrica e gli effetti della cellulite.

Spesso quello che non ci piace del nostro corpo è un piccolo “difetto” o peculiarità fisica che fa parte del corredo genetico e sui quali non c’è dieta o esercizio fisico che possa far niente.

È proprio in questi casi che la medicina estetica risulta decisiva. Piccoli interventi mirati e minimamente o per niente invasivi possono dare enormi risultati altrimenti irraggiungibili.

Via libera quindi a piccoli interventi di medicina e chirurgia estetica mininvasiva che da oggi rappresentano un valido alleato da aggiungere ad uno stile di vita e alimentare più sano.

Trattamenti estetici ad azione rimodellante: ecco i principali

Ecco quali sono i migliori trattamenti corpo ad azione rimodellante di questa primavera/estate 2022:

Liposcultura a bassa pressione

Uno dei trattamenti estetici più richiesti permette la risoluzione rapida del problema dell’adiposità localizzata, ossia di quei cuscinetti adiposi che alterano il profilo del corpo.

La tecnica della liposcultura, infatti, consiste nell’aspirazione selettiva del tessuto adiposo attraverso pompe aspirative a bassa pressione e sottili cannule. L’adipe prelevato viene poi riutilizzato con la tecnica del lipofilling nella stessa seduta per rimodellare il corpo.

Insomma, questa tecnica consente di prelevare il grasso da una parte del corpo e iniettarlo in un’altra zona che appare meno soda e svuotata, come il gluteo.

Essa sta avendo molto successo a livello mondiale poiché è un trattamento a ridotto impatto di invasività e che garantisce una maggiore sicurezza per il paziente.

Laserlipolisi

La laserlipolisi o più semplicemente laserlisi è una tecnica in grado di ridurre consistentemente il grasso superfluo mediante l’utilizzo di energia laser. Viene utilizzata soprattutto su fianchi, Coulotte de Cheval, interno delle cosce, interno delle ginocchia, basso addome, ma anche su sottomento, regione presacrale e interno delle braccia.

In anestesia locale, una fibra ottica viene introdotta nel cuscinetto adiposo mediante un ago sottile e assorbe le cellule danneggiate. Anche questo metodo risulta essere atraumatico e solitamente non si formano ecchimosi.

La paziente dovrà solamente mantenere una certa compressione sull’area trattata per circa 7 giorni utilizzando un collant a compressione graduata oppure una guaina elastica.

Pressoterapia

La medicina estetica ha ormai valide armi in tasca per contrastare cellulite e buccia d’arancia con trattamenti di body shaping sempre meno invasivi.

Uno di questi è la pressoterapia perfetta per la cellulite di primo stadio, definita anche edematosa, che consiste in un massaggio meccanico che si effettua con un moderno macchinario composto da strutture pneumatiche, ossia guaine da indossare su gambe e addome.

Il gonfiamento e lo sgonfiamento progressivo delle guaine permette al trattamento di riattivare la circolazione, sia linfatica che del sangue, ossigenando il corpo. In questo modo la macchina stimola il drenaggio dei liquidi in eccesso e favorisce l’eliminazione delle tossine accumulate nel corpo.

Mesoterapia

Contro la cellulite ostinata, invece, c’è la mesoterapia che riduce sia la ritenzione idrica, sia gli accumuli adiposi.

Si tratta di microiniezioni di mix di sostanze lipolitiche (come Prostrolane Inner B), antiossidanti, peptidi biomimetici e vitamine, attraverso aghi molto fini, nello strato intermedio della pelle da trattare.

Queste strutture stimolate accelerano la circolazione sanguigna nell’area di applicazione della mesoterapia e regolano la risposta immunitaria e la circolazione nel sistema linfatico. Tutti questi forniscono la rigenerazione della pelle.

Il tessuto sottocutaneo viene riparato e quindi i tessuti allentati vengono ringiovaniti recuperando la loro vecchia compattezza.

Cellulisi

Infine, per la cellulite “insalvabile”, allo stadio cosiddetto fibrosclerotico, sono utili metodiche ambulatoriali come la cellulisi. Questo trattamento agisce direttamente sui setti fibrosi sottocutanei, causa della pelle irregolare e dei famigerati “buchi”.

In anestesia locale, i setti fibrosi vengono recisi in maniera precisa e netta, cosicché i tessuti si distendono e la superficie della pelle appare più levigata e uniforme, senza i tipici buchetti. Dopo, si indossa un collant contenitivo nelle prime 24 ore

Remise en forme e prova costume
Remise en forme e prova costume – Fonte: IStock

Remise en forme: migliori prodotti ad azione rimodellante

Nel vostro piano per rimettervi in forma possono sicuramente esservi di aiuto una serie di prodotti cosmetici ad azione rimodellante e rassodante. Ve ne consigliamo qualcuno!

Elemis Cellutox Active corpo olio è un olio per il corpo concentrato che stimola la circolazione, aiuta ad espellere le tossine e contrastare l’odiata cellulite.

E’ formulato con una potente sinergia di ingredienti disintossicanti e rassodanti, come l’olio di mandorle dolci, di girasole, di limone, di ginepro e l’estratto di finocchio marino e olivello spinoso. Da massaggiare sulle zone interessate, dona subito energia grazie al suo profumo agrumato.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Frank Body Original Coffee Scrub è un potente scrub al sale marino e chicchi di caffè che restituisce alla pelle di tutto il corpo un aspetto levigato ed elastico.

L’olio di mandorle dolci pressato a freddo unito alla vitamina E antiossidante ha un effetto nutriente e protettivo. La pelle del corpo risulterà affinata, rivitalizzata e luminosa dalla testa ai piedi.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

mio Crema Rassodante Glutei Peachy Cheeks è il trattamento perfetto per la remise en forme, in quanto rassoda la zona B ed elimina la pelle a buccia d’arancia.

Formulata con antiossidanti rassodanti naturali, questa crema per i glutei esfolia delicatamente e rimuove le cellule cutanee superficiali per natiche lisce, rassodate e più elastiche. In particolare, la miscela di estratto di fico d’India e bacche di agnocastro dona una sensazione istantanea di benessere e mantiene la pelle idratata. 

Una potente miscela di proteine e vitamine vegetali, tra cui la niacinamide, leviga, rassoda e protegge. Caffeina e genisteina rassodano e levigano la pelle.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Legology Cellu-Lite Salon Secret For Legs è un olio professionale specifico per le gambe appesantite e le zone soggette a cellulite.

Arricchito con un cocktail di oli disintossicanti e stimolanti utilizzati dai massaggiatori durante i trattamenti dimagranti e per alleggerire le gambe, favorisce una silhouette snella e sagomata, con un aspetto più liscio e tonico.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Sepai V6.2 Cellu Pro Tune it Booster è uno shot anticellulite che può essere miscelato con idratanti e trattamenti per la cura della pelle per contrastare la cellulite e le adiposità localizzate.

Contiene ingredienti attivi ingegneristici biotecnologici e molecolari, come la maca dalle proprietà rassodanti, tonificanti e disintossicanti, la caffeina vasocostrittrice, la lecitina di soia e l’estratto di edera che favoriscono la microcircolazione e il drenaggio.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.
SpinkUp Tips

Remise en forme: opinioni e considerazioni finali

Seguendo il nostro piano di remise en forme, giorno dopo giorno vi sentirete meglio e più in forma.

Il vostro corpo inizia a eliminare tossine, gonfiore, grasso e contemporaneamente inizia a produrre endorfine e serotonina, gli ormoni del benessere. Iniziate a piacervi di più e siete più felici!

Ma ricordatevi di non esagerare, pensate anche al riposo, non affannatevi, riposate bene la notte. Trovate un pasto leggero, ma goloso da concedervi una volta a settimana, insomma coccolatevi!