Categorie
Skincare

Maschera notte: perché preferirla, benefici, vantaggi e migliori prodotti

Le maschere notte sono il boost di energia per la pelle che ogni beauty addicted dovrebbe inserire nella propria routine settimanale: ecco tutti i vantaggi e benefici.

Ciao Spinkers! Lo sapevate che la notte è il momento in cui la maggior parte dei prodotti è maggiormente efficace? Questo perché la pelle è più ricettiva e i meccanismi di autoriparazione cutanea sono accelerati.

Da scegliere in base ai propri gusti ed esigenze della pelle, sembra che applicare una maschera viso per la notte sia davvero benefico e dia risultati concreti e visibili già al mattino seguente.

Ecco quindi quali sono i suoi vantaggi e le migliori che si trovano in commercio!

Conosciuta anche come sleeping mask, la maschera notte ha una consistenza cremosa o gelatinosa e si applica prima di andare a dormire, circa 10-15 minuti prima, e si rimuove il giorno dopo con l’ acqua.

Gli ingredienti contenuti all’interno agiscono indisturbati durante la notte garantendo una pelle nutrita e idratata al risveglio.

Si tratta dunque di maschere notte espressamente formulate per trattare in modo intensivo il viso durante il sonno, una fase in cui la pelle è particolarmente ricettiva perché impegnata nel rigenerarsi dallo stress ossidativo della giornata.

La maschera notte funge da riparatrice, infatti mentre noi riposiamo la pelle lavora per recuperare tutti i danni generati dall’aggressione dei fattori ambientali causati durante il giorno.

Le ore notturne sono quindi destinate a rigenerare la pelle, e non c’è soluzione migliore se non quella di utilizzare una maschera viso.

Inoltre le profumazioni di molte maschere notte sono appositamente studiate per conciliare il relax e il sonno!

Tra le più famose troviamo sicuramente la Water Sleeping Mask Laneige maschera notte e la Overnight Glow Mask di Sephora Collection, ma vediamo prima quali sono le caratteristiche di tutte le maschere viso per la notte.

Maschera da notte caratteristiche

Le maschere notte sono il boost di idratazione ed energia che ogni beauty addicted dovrebbe inserire nella propria routine, perché utilizzano il turnover cellulare notturno della cute, ritrovandovi al mattino con una pelle visibilmente più idratata, compatta e luminosa.

Durante la notte infatti queste maschere vengono completamente assorbite dalla pelle, pronta a ricevere tutti i principi attivi contenuti proprio perché in queste ore, in particolare tra mezzanotte e le quattro del mattino, la cute è più predisposta all’assorbimento degli ingredienti.

Proprio per questo è importante applicare i giusti prodotti prima di andare a dormire!

Secondo gli esperti del settore la rigenerazione della pelle sarebbe più veloce durante la notte, aumentando la microcircolazione e l’autoriparazione  oltre al rinnovamento cutaneo, risvegliandoci con una pelle visibilmente più bella.

Di conseguenza una maschera notte è davvero un aiuto validissimo per la nostra cute, sia se abbiamo bisogno di idratazione sia di purificazione: basta una bella dormita per dare una sferzata di energia alla pelle!

Benefici maschera notte

A tutte noi è capitato di specchiarci la mattina e renderci conto delle conseguenze negative sulla pelle: occhiaie scure, pelle secca o al contrario troppo grassa, o un colorito spento, soprattutto se abbiamo passato una brutta nottata.

Tutto ciò non succede per caso. Per una pelle bella e rilassata servono dalle 7 alle 9 ore di sonno, ma attenzione a non dormire di più, altrimenti può succedere l’effetto opposto ossia la distruzione delle cellule cutanee.

Un sonno adeguato infatti rigenera il corpo e soprattutto la pelle, evitando la formazione di rughe: possiamo dire quindi che il sonno è il nostro alleato di bellezza, meglio ancora se associato a prodotti che migliorano la nostra night routine!

Il termine “sonno di bellezza” dunque è un’affermazione assolutamente veritiera perché una buona dormita rigenera e dona alla pelle luminosità e freschezza, in poche parole possiamo dire che la pelle segue il ritmo dell’organismo: durante il giorno si difende dagli agenti esterni, mentre di notte si rigenera, addirittura fino a sette volte più velocemente.

Durante il sonno infatti il nostro corpo entra in fase di riparazione, si sviluppano nuove cellule sostituendo quelle vecchie riparando quelle danneggiate, così da apparire la mattina seguente con una pelle più sana, e l’aiuto di una maschera notte aumenta questa fase di rigenerazione poiché  la pelle è più propensa alla ricezione di ingredienti attivi.

Perché utilizzare la maschera viso notte

Perché è così importante utilizzare una maschera viso per la notte? Con l’avanzare dell’età la nostra pelle viene sottoposta a continui cambiamenti e stress quotidiani, l’armonia del viso si altera e se ne perdono sempre più i volumi. Ecco perché diventa necessario preservarne l’elasticità e il tono utilizzando trattamenti specifici come le maschere viso.

Esse infatti hanno molti effetti benefici perché nutrono, rimpolpano e ricaricano la pelle per un risveglio in bellezza, aiutano la cute secca a ritrovare forza durante la notte e la accompagna nel processo di riparazione grazie agli ingredienti più efficaci.

Dopo aver utilizzato una maschera durante tutta la notte la pelle appare più luminosa, idratata, rimpolpata e morbida fin dall’inizio della giornata.

E’ come una coccola in più per la pelle che ci regala un effetto “wow” al mattino!

Maschera notte come si utilizza

La maschera notte va applicata poco prima di andare a letto sulla pelle ben pulita e detersa. Se infatti quest’ultima non è pulita correttamente, la maschera non riesce ad agire in profondità.

Basterà stendere uno strato di prodotto sul viso e massaggiare delicatamente per favorirne l’assorbimento, per questo è importante applicarla circa 10-15 minuti prima di dormire per farla assorbire al meglio e non lasciare residui sul cuscino.

Al risveglio, risciacquate il viso con l’acqua e procedete con la vostra abituale skincare routine.

Ma qual è allora la differenza tra maschera viso e crema da notte? Semplicemente, quest’ultima fornisce la dose notturna di idratazione necessaria per la pelle, mentre la maschera è molto più ricca e benefica e ha un potere anti-età, schiarente e purificante, inoltre a differenza della crema va sempre sciacquata al risveglio.

Sul mercato sono presenti tantissime maschere viso per la notte, ma se ami il “fai da te” sappi che puoi realizzare una maschera overnight anche a casa! Ad esempio, mescolando succo di pomodoro fresco e un cucchiaio di miele otterrai una maschera notte fai da te astringente, idratante e super illuminante.

Quando utilizzare le maschere viso notte

L’utilizzo ideale della maschere viso per la notte è di 2 o 3 volte la settimana proprio perché sono dei trattamenti intensivi, ma possono essere usate anche tutte le sere se la pelle ne necessita o se vediamo che dimostra di beneficiarne particolarmente.

Farla tutte le sere può essere d’aiuto per le pelli mature che, impoverite di collagene, hanno sempre bisogno di nutrimento e idratazione, ma anche per quelle più secche che necessitano di un nutrimento intensivo.

Basta pensare anche alla pelle dopo le vacanze al sole: qualsiasi tipo da quella mista a quella più grassa avrà bisogno di un’extra idratazione, proprio per questo ci vengono in aiuto le maschere notte.

In questo caso per una maschera fai da te puoi frullare e mescolare mandorle e latte per una pelle davvero morbida e una maschera ricca di acido folico e vitamina E.

Provare per credere!

Migliori maschere viso notte: ecco quali scegliere 

Ecco le migliori maschere viso per la notte che vi regaleranno un risveglio da favola!

Come già accennato, la Water Sleeping Mask Laneige è sicuramente tra le più famose nel mercato. Questa maschera gel ha un effetto rinfrescante ed idrata la pelle in profondità durante la notte, per svegliarti con una pelle riposata e radiosa.

Contiene acqua minerale idro-ionizzata ed è ricca di vitamine e minerali, che facilitano ed accelerano l’assorbimento degli attivi in profondità nella pelle, ed è formulata inoltre con rosa emolliente, fiori d’arancio e legno di sandalo per lenire la cute irritata. Grazie poi all’estratto di albicocca e di enotera, i segni di stanchezza sono attenuati e la pelle risulta fresca e radiosa.

Un altro must have è la Overnight Glow Mask di Sephora Collection, Maschera notte Sephora formulata con il 93% di ingredienti di origine naturale. Questa maschera notte leviga la grana della pelle durante la notte donando un incarnato luminoso ed idratato al risveglio, ideale quindi per le pelli più spente.

La texture è in gel d’acqua e contiene acido glicolico e acido ialuronico: il primo ha proprietà esfolianti, il secondo idratanti. Il pack inoltre è composto dal 65% di plastica riciclata mentre il cartoncino della confezione proviene da foreste gestite in modo sostenibile ed è decorato con inchiostri vegetali.

La maschera intensiva Cicapair Sleepair di Dr.Jart+ è formulata con centella asiatica dalle note proprietà lenitive, questo trattamento infatti attenua rossore e irritazioni ed è ideale per le pelli sensibili e danneggiate.

Il complesso vegetale di Houttuynia cordata, achillea e clorofilla nutre ancora di più la pelle, mentre la texture cremosa la avvolge in un velo di idratazione, svolgendo un’azione protettiva e lenitiva.

Se hai una pelle disidratata puoi provare la Moisture Surge Maschera Notte di Clinique: dona alla pelle un colorito luminoso, la nutre ed appare più idratata, rimpolpata e sana.

Dato che ogni pelle necessita di idratazione, questa maschera si adatta perfettamente a tutte le tipologie, favorendo il giusto apporto idrico e ricostruendo la barriera protettiva. Durante la notte lenisce la pelle, consentendole di produrre le riserve che le saranno necessarie il giorno successivo.

La particolarità della maschera notte Fresh Black Tea Firming Overnight Mask è che è al tè nero fresco, composta da un cocktail di kombucha, semi di litchi e foglie di mora.

Questi ingredienti aiutano a proteggere la pelle dalle aggressioni riducendo il rischio di secchezza, inoltre, rendono la cute più compatta e carnosa, contrastando i segni della fatica.

La sua formula contiene anche acido ialuronico che idrata profondamente la pelle ed offre un’azione lenitiva e rinfrescante: l’aggiunta perfetta alla tua routine notturna.

SpinkUp Tips

Maschera notte opinioni e considerazioni finali

Ecco quindi che fare una maschera notte prima di andare a dormire può essere davvero un nostro alleato per un risveglio in bellezza!

Ideale per rigenerare il viso, è un prodotto che per noi non può mancare nella beauty routine, in modo da ripristinare la barriera cutanea e fornire una nuova idratazione e protezione alla pelle, oltre naturalmente a renderla otticamente più bella già al risveglio.

Come abbiamo visto, a differenza della crema notte, la maschera per la notte risulta molto più intensa ed efficace, ma essendo che per la maggior parte delle volte viene utilizzata circa 2 o 3 volte la settimana, si può alternarla nei giorni di stop.

Le nostre giornate passate davanti allo schermo del computer, l’esposizione continua all’inquinamento e molti altri fattori tra i quali anche l’alimentazione, hanno un impatto enorme sulla nostra pelle, per questo è importante contrastare i danni accumulati durante il giorno utilizzando i giusti prodotti e fare in modo che la nostra cute rimanga luminosa, idratata e sana.