Categorie
Skincare

Sieri vitamina C: ecco i migliori prodotti per combattere lo stress ossidativo

Le potenzialità della vitamina C vengono abitualmente sfruttate per formulare sieri viso, che mirano a posticipare il foto-invecchiamento cutaneo. Ecco i migliori per una pelle giovane e sana.

Ciao Spinkers! Spesso quando si pensa alla vitamina C ci si immaginano gli agrumi, e non a caso infatti limoni, arance e pompelmi hanno al loro interno una ricchezza in termini di vitamina C, un micronutriente apprezzato per le su straordinarie proprietà antiossidanti e antinvecchiamento.

La vitamina C è infatti un micronutriente essenziale per la salute umana, ossia una sostanza che deve essere assunta dall’esterno perché l’organismo ne possa trarre vantaggio, e la stessa cosa vale per la nostra pelle del viso.

La troviamo spesso in sieri, cosmetici fluidi a rapido assorbimento che completano la skincare quotidiana aiutando a mantenere la pelle sana, idratata e protetta.

Ecco quindi cosa sono i sieri alla vitamina C e i loro benefici!

L’origine del nome risale al passato, al tempo in cui è stato scoperto lo scorbuto, una malattia provocata da una carenza di vitamina C che si manifesta con stanchezza, sanguinamento e lividi.

I marinai affetti hanno così iniziato a nutrirsi di limoni e agrumi, riuscendo a porre rimedio alla malattia. Da qui deriva il nome di “acido ascorbico” con il quale viene riconosciuta la vitamina C.

Ma cosa sono quindi i sieri alla vitamina C? Applicati sulla pelle del viso prima della crema idratante abitudinaria, i sieri alla vitamina C sono un perfetto alleato per mantenere la pelle luminosa e giovane a lungo.

Essi sono nati proprio dall’idea di rubare la vitamina C naturalmente presente nella frutta e di concentrarla in piccoli e preziosi flaconi, si tratta quindi proprio di vere e proprie spremute antiossidanti concentrate per la pelle del viso. Non a caso la vitamina C è conosciuta come una delle migliori sostanze antinvecchiamento e un vero toccasana per la pelle.

Affinché possano esercitare il loro potenziale benefico, è importante associare i sieri alla vitamina C con una crema: infatti, i sieri sono nati per incrementare la performance della crema, ottimizzandone l’azione finale.

Sieri vitamina C caratteristiche

A differenza di una crema, che ha tipicamente una consistenza densa e corposa, i sieri viso si caratterizzano per una texture fluida: la particolarità si nasconde proprio nella formula, particolarmente ricca di sostanze attive, ridotte in micro-molecole in grado di raggiungere gli strati più profondi dell’epidermide.

Una delle caratteristiche dei sieri alla vitamina C è che sono idrosolubili, ovvero solubili in ambiente acquoso, infatti la maggior parte dei sieri contiene la vitamina C in soluzione acquosa, che si presenta limpida e color paglierino.

Altra caratteristica è che solitamente hanno una scarsa stabilità: infatti, quando esposti alla luce, calore e aria, la vitamina C tende a perdere le proprietà attive a livello della pelle, e proprio per questo i sieri alla vitamina C sono commercializzati in appositi flaconcini contagocce, spesso di colore scuro per proteggerli dalla luce.

Per preservare la loro attività funzionale devono essere formulati in maniera adeguata, rispettando pH e concentrazione: si trova perciò un pH acido pari o inferiore al 3,5% e una concentrazione minima del 10%.

Alcune formulazioni contengono la vitamina C 20%: una simile concentrazione non solo potrebbe causare irritazione o sensibilizzazione della pelle, ma potrebbe perfino vanificare l’effetto della vitamina, dunque non fornire alcun beneficio.

Inoltre i cosmetici formulati con antiossidanti, come i sieri alla vitamina C, dovrebbero essere applicati prima della foto-esposizione per assicurare un efficace effetto di protezione dai raggi UV. Infatti la vitamina C applicata dopo l’esposizione al sole non produce alcun effetto protettivo sulla pelle.

Vitamina C sieri a cosa servono

I sieri alla vitamina C sono quindi cosmetici antiage e hanno proprietà antiossidanti, schiarenti e protettive che mirano a posticipare il foto-invecchiamento cutaneo.

La vitamina C se contenuta all’interno di sieri viso è utile infatti per:

  • Combattere l’azione dei radicali liberi;
  • Attenuare e prevenire la formazione delle rughe;
  • Contrastare la perdita del tono cutaneo;
  • Nascondere macchie della pelle e altre imperfezioni;
  • Agire negli strati più profondi dell’epidermide;
  • Idratare la pelle;
  • Stimolare il rinnovamento cellulare;
  • Mantenere la pelle più giovane a lungo.

Sulla pelle la vitamina C agisce come uno scudo, fornendo un’efficace protezione tra la cute e l’ambiente esterno. I sieri alla vitamina C sono infatti il prodotto più adatto per preservare la bellezza naturale della pelle.

Sieri vitamina C viso quando utilizzarli

I sieri viso completano quindi tutti gli altri prodotti e ne amplificano l’effetto, e sono l’arma più efficace per combattere problemi specifici della pelle, dall’invecchiamento alla carnagione non uniforme.

Vanno sempre applicati rispettando l’ordine corretto: dopo la detersione, ma prima della crema idratante.

Il siero deve sempre essere applicato prima della crema idratante poiché ha una concentrazione più elevata di ingredienti attivi che vengono fissati da quest’ultima. Bastano pochissime gocce per un rapido assorbimento, picchiettando con le dita per una stesura omogenea ed efficace.

Il momento migliore per utilizzare i sieri alla vitamina C sono quando si vuole prevenire o curare alcune caratteristiche della nostra pelle come rughe sottili, ruvidezza al tatto, lassità, ingiallimento del volto e se vogliamo ritrovare compattezza e tonicità.

Benefici sieri vitamina C

I sieri alla vitamina C sono pensati per proteggere e  ringiovanire la pelle, e svolgono importanti funzioni. Si trattano di un vero e proprio toccasana: la comparsa delle rughe e la diminuzione dell’attività del collagene sono infatti causati dagli agenti ossidanti presenti nell’ambiente e il potere antiossidante della vitamina C rappresenta un importantissimo fattore di protezione.

Sono quindi come abbiamo visto in primis degli efficaci antiossidanti, dunque agiscono contro il foto-invecchiamento, proteggendo la pelle dai danni provocati dai radicali liberi prodotti dal sole e dall’inquinamento.

Svolgono anche un potente effetto antirughe poiché stimolano la formazione di collagene, la fibra elastica responsabile del tono e della compattezza della pelle.

Inoltre i sieri alla vitamina C sono degli efficaci schiarenti, ossia agiscono rendendo meno visibili le macchie scure, ideali per trattare iper-pigmentazioni e inestetismi legati al foto-invecchiamento.

La vitamina C aiuta infatti a distribuire meglio la melanina, poiché impedisce l’accumulo disordinato nelle cellule epidermiche, donando così una carnagione più omogenea e regolare.

Secondo alcuni studi, la vitamina C nei sieri è utile anche per aiutare a ridurre la comparsa di cicatrici e velocizzare il processo di guarigione delle ferite.

Di conseguenza questi elisir di bellezza hanno dei potenti benefici per la nostra pelle in quanto risultano più concentrati e veicolano maggiormente i principi attivi negli strati profondi dell’epidermide, donando una pelle più luminosa, sana e giovane.

Migliori sieri vitamina C: ecco quali scegliere

Come abbiamo visto la vitamina C è uno dei migliori antiossidanti da usare se si desidera una carnagione più luminosa e sana. Ecco quindi la nostra selezione dei migliori sieri viso alla vitamina C:

Uno dei best-seller del marchio, il siero Pixi Vitamin C è un cocktail di estratti illuminanti per aiutare a perfezionare la struttura della pelle e lasciare la carnagione luminosa.

Una combinazione di vitamina C e acido ferulico lavora per uniformare il tono della pelle, aggiungere luminosità e ridurre la comparsa di macchie scure e pigmentazione causata da danni solari, oltre a stimolare la produzione di collagene e rafforzare la barriera cutanea. Bastano pochissime gocce per ottenere tutti i benefici di questo potentissimo siero.

Adatto anche alle pelli sensibili, il siero leggero La Roche-Posay Pure Vitamin C10 aiuta a rallentare il processo di invecchiamento e a correggere l’aspetto di linee sottili e rughe. Infuso con pura vitamina C, il potente siero si fonde rapidamente nella tua pelle lasciando un visibile e radioso splendore e una base perfetta per il makeup.

L’acido ialuronico rimpolpa grazie all’azione idratante, attenuando linee sottili e rughe e contiene inoltre acido salicilico che esfolia delicatamente rimuovendo le cellule morte, per un incarnato più luminoso, un colorito più omogeneo e una trama più compatta. L’acqua termale dall’eccezionale contenuto di diversi minerali produce un effetto lenitivo, riparatore e protettivo.  

Ricco di una forma stabilizzata di vitamina C, questo siero Omorovicza Daily Vitamin C Serum è stato appositamente formulato per bilanciare la pigmentazione e proteggere la pelle dagli agenti inquinanti e dalle aggressioni ambientali dannose. Infuso con le curative acque termali ungheresi del marchio, il siero si trasforma in un’emulsione lattiginosa a contatto con la pelle per lasciarla morbida, elastica e rivitalizzata.

La sua formula, che si stende facilmente, sfrutta inoltre l’acido ialuronico per infondere un’idratazione profonda a lunga durata, mentre l’esclusivo Healing Concentrate tonifica e rassoda i contorni del viso e al contempo attenua l’aspetto delle linee sottili e delle rughe. Dopo l’uso, la pelle appare illuminata, sana e visibilmente più giovane.

Migliora la luminosità della pelle con il siero alla vitamina C di Garnier. Questo siero illuminante aiuta a rinfrescare e ricostituire la pelle, per una carnagione dall’aspetto sano.

Arricchita con il 3,5% di vitamina C, la formula potente riduce la comparsa delle macchie scure aiutando a illuminare la pelle, la niacinamide aiuta a idratare in profondità e promuovere l’elasticità della pelle mentre l’acido salicilico agisce per rimuovere delicatamente le impurità.

Inoltre la sua formula sovralimentata è infusa con estratto di limone, noto per le sue proprietà illuminanti. Il potente siero superfood rivela un bagliore radioso e lascia la pelle morbida e setosa.

L’essenza Nordic C Valo Glow Boost Nordic C di Lumene è un siero super-concentrato che illumina ed energizza la pelle dall’aspetto stanco. L’essenza idratante combina due tipi di acido ialuronico per idratare intensamente e rimpolpare la pelle, mentre la tecnologia Nordic-C ha un effetto energizzante e illuminante che ravviva l’incarnato.

Contiene, inoltre, un estratto di bacche di lampone artico selvatico, ricco di antiossidanti, vitamina C e acqua pura di sorgenti artiche, per regalare una pelle elastica e giovane. La pelle spenta e stanca è rivitalizzata, idratata e luminosa.

Un trattamento finlandese che si ispira all’aspetto fresco e luminoso delle donne dei paesi nordici, super idratante, che si fonde perfettamente proteggere la pelle dai fattori ambientali.

SpinkUp Tips

Sieri vitamina C opinioni e considerazioni finali

I sieri alla vitamina C sono dedicati a chi ama prendersi cura della pelle del viso, preservandone la bellezza naturale e combattendo piccoli inestetismi del tempo.

Considerando che la vitamina C si trova in molta frutta e verdura si può pensare che la pelle riesca trarne beneficio semplicemente  quando ci nutriamo degli alimenti che ne sono ricchi, ma da una ricerca è emerso che la vitamina C assunta con il cibo o con integratori alimentari non è comunque sufficiente per apportare benefici efficaci a livello cutaneo.

Di conseguenza utilizzare dei sieri sembra rappresentare il modo migliore per garantire alla pelle un adeguato rapporto di vitamina C, mantenendola sana e luminosa e proteggendola dalle aggressioni esterne.

Care Spinkers, dato che non è possibile arrestare il nostro “orologio biologico”, si possono mettere in pratica alcune strategie mirate a rallentarne l’avanzamento: una di queste è proprio l’uso di sieri alla vitamina C, che sono un’ottima soluzione per posticipare rughe e segni del tempo, migliorando nettamente l’aspetto della pelle se usati con costanza e in maniera adeguata.