Categorie
Benessere

Mutandine mestruali: l’alternativa pratica e sostenibile agli assorbenti e top 10 davvero efficaci

Le mutandine mestruali funzionano con lo stesso principio degli assorbenti e ne sono una valida alternativa: ecco come si utilizzano e perché sono efficaci.

Ciao Spinkers! Una donna nella propria vita utilizza più di diecimila assorbenti, questo significa però che essendo fatti di materiali plastici, non sono biodegradabili e oltre ad inquinare l’ambiente spesso provocano anche fastidiose irritazioni.

Come risolvere quindi questo problema? C’è un prodotto riutilizzabile, sostenibile, e che ci permette di sentirci libere in ogni occasione: è la mutandina mestruale! Non sapete di cosa si tratta? Continuate a leggere l’articolo per scoprire tutti i suoi benefici.

Al giorno d’oggi le alternative ai classici assorbenti non mancano: dalla coppetta mestruale, agli assorbenti lavabili, agli assorbenti interni. Ma un valido aiuto sono proprio le mutandine mestruali, una vera e propria rivoluzione nel campo dell’igiene femminile.

Le mutandine mestruali, o slip mestruali, sono mutande assorbenti che raccolgono il flusso proprio come fa un classico assorbente, con la differenza che sono lavabili e riutilizzabili, oltre ad essere comodissime ed eco-sostenibili.

Possono sostituire completamente assorbenti e tamponi, oppure per chi desidera una sicurezza in più possono diventare una protezione extra. All’apparenza sono delle semplici mutande, per di più a volte anche molto carine, ma hanno appunto la peculiarità di assorbire il sangue senza nessuna difficoltà, tenendoci allo stesso tempo asciutte e protette.

Mutandine mestruali caratteristiche

Le mutandine mestruali sono fatte tutte in modo molto simile, alla vista si presentano come normali slip, fatte quasi sempre di cotone e in colori scuri. Ma la caratteristica che le distingue da quelle normali è un rinforzo proprio dove ci si sporca e si hanno perdite.

Il rinforzo è costituito da tre strati di materiali con funzioni diverse, che assieme fanno in modo che il sangue venga assorbito e non trapassi.

Lo strato superiore a contatto con la pelle è solitamente in cotone e ha lo scopo di mantenere una sensazione di asciutto, mentre il secondo strato è quello che si occupa di trattenere al 100% i liquidi. L’ultimo strato è quello più idrorepellente e serve ad evitare che le gocce che non vengono trattenute possano trapassare e macchiare i pantaloni, si tratta quindi di una protezione in più.

Infine naturalmente si trova il tessuto di cui è fatta la mutandina.

Uno studio ha comprovato che le mutandine mestruali riescono ad assorbire una quantità molto maggiore rispetto ad un tradizionale assorbente, sia interno sia esterno, si va infatti da due assorbenti per le mutande con assorbenza media a quattro assorbenti per le mutande per flussi abbondanti.

Slip mestruali: quando preferirli alla coppetta

Molte donne utilizzano le coppette mestruali, anch’esse riutilizzabili e con una durata molto lunga, oltre ad essere la scelta più economica.

Queste sono fatte in silicone e vanno inserite all’interno della vagina, proprio per questo a differenza delle mutandine mestruali sono spesso considerate scomode o comunque ci si può impiegare un pò di tempo prima di sentirsi perfettamente a proprio agio.

La differenza principale tra le due è infatti che le mutandine mestruali possono essere indossate come delle mutande normali, garantendo libertà e movimento senza nessun fastidio o difficoltà.

Grazie alla scelta di materiali traspiranti, antibatterici naturali e antiodore, gli slip risultano sempre freschi e asciutti, inoltre sono anch’essi lavabili e riutilizzabili. Permettono di vivere il ciclo in totale sicurezza e comodità, giorno e notte, senza doversi cambiare in continuazione, e grazie alla loro igiene si evita anche il rischio della sindrome da shock tossico, allergie o altre problematiche che possono avvenire con l’utilizzo di assorbenti interni o coppette mestruali.

Come preservare le mutadine mestruali

Se vi state chiedendo come lavare e preservare le mutandine mestruali, sappiate che è davvero molto semplice:

  1. Una volta utilizzata, sciacquatela subito in acqua fredda, strofinando fino a che l’acqua scorre chiara. Evitate di usare l’acqua calda perché può indurire il sangue e di conseguenza rendere più difficile la rimozione;
  2. Si lavano in lavatrice come un normale indumento, ma a 30°. Fate attenzione a non lavarle a più di 30° altrimenti si rischia di danneggiare i tessuti tecnici e di non usare ammorbidente, glicerina o candeggina.
  3. Una volta finito il lavaggio, lasciatele asciugare, possibilmente senza utilizzare l’asciugatrice o altre fonti di calore, e le vostre mutandine mestruali sono pronte per essere riutilizzate!

Si possono lavare le mutande mestruali anche a mano e lasciarle asciugare all’aria aperta.

Perché utilizzare gli slip mestruali

Le mutandine mestruali sono un’ottima alternativa anche per le pelli più sensibili, il loro materiale ipoallergenico e traspirante infatti rispetta tutte le tipologie di pelle e non altera il pH vaginale. Perché preferirle?

Sicuramente “semplificano la vita”, assorbendo le perdite senza la necessità di cambiarsi spesso, e possono addirittura resistere anche per tutta la giornata, in base al proprio flusso.

La cosa che piace di più degli slip mestruali è che sia alla vista sia al tatto sono sempre asciutti e non si ha mai la sensazione di avere qualcosa di umido addosso, inoltre sono la soluzione perfetta per sentirsi sempre libere di muoversi e sicure durante il ciclo.

Hanno la caratteristica di essere inodori e, oltre all’indiscutibile comodità, sono una valida alternativa per ridurre lo spreco di rifiuti ed avere più a cuore il nostro pianeta, grazie al loro facile riutilizzo.

Le mutandine mestruali sappiamo non essere il prodotto più economico in questo campo, esse comportano infatti ad un investimento iniziale, ma il vantaggio è che questo non dovrà essere ripetuto per un bel po’ di anni! Detto ciò, possiamo dire che sono le più convenienti.

Mutandine mestruali: ecco le migliori e più assorbenti

Quali sono le migliori mutandine mestruali in commercio? Ecco una lista da cui poter scegliere:

Lovable è probabilmente il marchio più famoso in questo campo, sia per le campagne di marketing sia per le recensioni molto positive. Si distinguono per il fatto di essere mutandine mestruali eleganti, comode e funzionali. Le LOVABLE Period Panties Culotte sono specifiche per il flusso abbondante ed hanno una protezione fino a dodici ore. Nel formato da due pack, queste mutandine mestruali sono realizzate con il 93% di cotone e il 7% di Elastan, per un comfort ed una sicurezza efficace.

Le mutandine mestruali Nightaste hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo in quanto si trovano in un pack da quattro slip.  Realizzate con il 94% di cotone e il 6% di spandex, garantiscono un tessuto morbido ed elastico categorizzandole come tra le più comode fra tante. Sono rafforzate nella zona della gamba, perciò prevengono anche le perdite laterali, ideali quindi anche per la notte o per i flussi pesanti.

Innersy propone mutandine mestruali assorbenti a vita alta, capaci di essere super confortevoli. La loro forma è perfetta per contrastare la pancia gonfia causata dal ciclo, o per chi desidera sentirsi ben avvolta. In ogni pack ce ne sono tre e si possono scegliere molte varianti di colore in base ai propri gusti ed esigenze. Sono ad alto assorbimento e realizzate con il 95% di cotone e il 5% di elastan.

Se cercate un’alternativa alle precedenti, potete provare le mutandine mestruali Cool Period, anch’esse a vita alta e dall’alto potere assorbente. Proprio per la loro alta qualità, costano più delle altre e nella confezione c’è un solo slip, ma sono tra le più apprezzate su Amazon. Le taglie vanno dalla XXS alla XXXXL, ed si modellano perfettamente ad ogni silhouette. Comode, pratiche e per nulla fastidiose, sono l’alleato perfetto anche per i flussi molto abbondanti.

 Le mutandine mestruali NoBlood sono le più acquistate su Amazon. Sono morbide e drenanti, realizzate con cotone organico e dalle proprietà antibatteriche e antiodore. Lo strato interno è ultra-assorbente ed è adatto sia per flussi leggeri sia molto pesanti, garantendo sempre una sensazione asciutta e mai umida. A differenza di altre mutandine mestruali, le NoBlood hanno la parte assorbente che si estende fino alle cuciture, per una protezione sicura e totale.

Altra proposta molto amata di LOVABLE sono le Period Panties Slip, che assomigliano proprio a delle classiche mutandine. Il design infatti è molto semplice ed elegante e le rende indistinguibili da quelle normali. Sono realizzate con il 93% di cotone e il 7% di elastan, e in ogni pacco se ne trovano due. Nonostante siano sgambate, l’efficacia e la comodità è davvero ottima e questo modello è adatto anche a flussi abbondanti.

Se invece il vostro flusso è medio e cercate delle slip mestruali sgambate e carine, allora provate quest’altro modello di LOVABLE. Queste hanno un’assorbenza fino a 15ml che equivale a due tamponi, hanno una vita bassa e come le altre sono caratterizzate dalla stampa del logo in tutto il giro vita, che le rende adatte anche alle più giovani.

Il brand NoBlood, uno dei più acquistati su Amazon, propone moltissimi modelli di mutandine mestruali, da quelli a vita alta, a quelli molto più eleganti che sembrano proprio dei classici slip. Questo modello ha dei dettagli in pizzo che lo rendono esteticamente molto più bello, nonostante la parte assorbente sia molto estesa. Anche in questo caso le taglie variano tantissimo, le quali consentono di portare queste mutandine mestruali anche alle adolescenti o a donne più mature.

Come potete vedere ci sono mutandine mestruali davvero carine, arricchite con pizzo per renderle subito più eleganti. Neione propone questo set composto da tre slip adatto a flussi leggeri e medi, realizzato con il 95% di viscosa e il 5% di elastan ed equivalente a due tamponi. Comodi a vita medio-bassa, assicurano una protezione elevata e una capacità di assorbimento molto efficace.

Le mutandine assorbenti Proof sono caratterizzate da strati altamente assorbenti, e sono quindi adatte a chi ha un flusso abbondante. Assomigliano proprio a dei classici slip, sono comode e pratiche e sembra quasi di non averle. La loro tecnologia a tre starti Leak-loc assorbe l’umidità e dona una sensazione di asciutto sulla pelle, prevenendo inoltre fuoriuscite laterali. Sono disponibili in diversi colori e le taglie vanno dalla XS alla XL.

SpinkUp Tips

Mutandine mestruali opinioni e considerazioni finali

Le mutandine mestruali si adattano ad ogni corpo e sono perfette per tutte, in qualsiasi occasione: vanno indossate e sfilate come delle vere e proprie mutande e quindi sono davvero il massimo della comodità.

Naturalmente devono essere scelte in base al proprio flusso mestruale, esistono infatti diversi livelli di assorbenza che corrispondono all’incirca al numero di tamponi che si dovrebbe utilizzare. Inoltre, calcolando i tempi per il lavaggio, è necessario averne almeno un paio per ogni giorno, oppure possono essere utilizzate anche come protezione in più alla coppetta o ai tamponi, permettendo quindi meno ricambi.

Il ciclo deve essere affrontato con soluzioni che ci rendano libere e allo stesso tempo protette, per questo gli slip mestruali sono ad oggi una valida alternativa e soprattutto eco-friendly!