Categorie
Benessere

Glicerina: perché è così benefica per la pelle? Ecco i migliori prodotti skincare

La glicerina è uno tra gli emollienti più efficaci a disposizione in cosmesi: eccone tutte le caratteristiche e i migliori prodotti che la rendono protagonista della skincare!

Hello Spinkers! Leggendo i claim dei prodotti vi sarà capitato di leggere “contiene glicerina, un ingrediente importantissimo per la cura della pelle. Scopriamo insieme i benefici.

La glicerina comunemente conosciuta anche con il nome di glicerolo, è presente nell’organismo e si genera grazie al processo metabolico degli acidi grassi.

Si trova nei fosfolipidi, nei lipidi e nei glicolipidi.

Sostanzialmente, nel momento in cui il corpo inizia ad utilizzare le riserve di grasso, questo si divide in acidi grassi e glicerolo per poi essere trasformato dal fegato e diventare parte fondamentale del processo metabolico. La glicerina viene estratta anche dalla lavorazione del sapone.

Caratteristiche glicerina

Il glicerolo si presenta sotto forma di un liquido particolarmente dolce e completamente trasparente, non ha odore ed è un umettante.

Grazie a queste caratteristiche, è utilizzato in ambito farmaceutico, nella preparazione di dolci e in campo cosmetico. La struttura molecolare le permette di essere impiegata come sostituto dell’alcol nella produzione di prodotti a base di erbe, nelle tinture per capelli o nei prodotti destinati alla pulizia.

La glicerina è un ottimo veicolo per agevolare l’assorbimento dei principi attivi: per questo motivo viene utilizzata su larga scala.

Glicerina proprietà cosmetiche

La glicerina è altamente idratante e riesce ad attirare l’acqua, aiuta a tenere sotto controllo il sebo e a regolarizzarne la produzione, ha un alto potere decongestionante, lenisce la pelle donando una sensazione di estrema freschezza. 

Un’altra proprietà che caratterizza la glicerina, è quella di riuscire a distendere le rughe, rendendo la pelle estremamente elastica e morbida. Se avete la pelle secca toglierà la fastidiosa sensazione di pelle che tira post detersione.

Ottima per trattare talloni, mani  e labbra screpolate, la glicerina applicata con costanza, cura i tagli che si creano in queste zone delicate.

Oltre ad avere tutte queste proprietà per la pelle è ottima  per donare elasticità ed eliminare l’effetto crespo dai capelli, in particolar modo quelli ricci.

Benefici glicerina vegetale

In passato il glicerolo era prodotto con il grasso animale: ad oggi viene ricavata dagli scarti di lavorazione del sapone, dall’olio di cocco, di semi e di palma e dai semi della colza.

La glicerina vegetale funziona come conservante e stabilizzante per creare cosmetici fai da te. La si può aggiungere alla crema abituale per potenziare l’azione idratante, ed è molto efficace nel trattamento di patologie cutanee come eczemi e psoriasi

La capacità di attirare a sé l’acqua permette ai prodotti che la contengono di conferire un elevatissimo grado di idratazione alla pelle del corpo e del viso.

Quando utilizzare la glicerina per la pelle

La glicerina non va mai utilizzata pura, ma addizionata ai prodotti cosmetici abituali qualora non fosse già presente.

Se si aggiunge glicerolo ai prodotti della skincare routine si riesce ad elevarne il potere idratante: ideale come lenitivo post sole e in tutti i casi in cui si sente la pelle tirare o sono presenti rossori.

Allungata con un pò di acqua risolve i problemi dati dallo sfregamento delle cosce in estate. Per restituire un aspetto sano a mani  e unghie, vi basterà fare degli impacchi a base di glicerina e mettere dei guanti di cotone per tutta la notte, vi ritroverete con mani da fata e pelle morbidissima.  

Glicerina: migliori prodotti viso e corpo ad azione emolliente

Il glicerolo è presente in tantissime creme e sieri: ecco la SpinkUp top 5:

The Ordinary Natural Moisturising Factors + HA: crema a base di glicerina e acido ialuronico ada alto peso molecolare, studiata come trattamento post siero o come booster d’idratazione. Non unge e aiuta a proteggere la pelle trattenendo i liquidi.

Medik8 Crystal Retinal: trattamento notte con vitamina A, mix di acido ialuronico, vitamina E e glicerina. Oltre a ripristinare la corretta idratazione, il siero aiuta ad attenuare le linee d’espressione e a prevenire rossori o eruzioni cutanee. Non contiene parabeni, profumi artificiali, alcol e ftalati.

The INKEY List Omega Water Crema Idratante: grazie alla glicerina, al complesso di acidi grassi alla niacinamide e alla betania questa crema con texture acquosa permette di tenere sotto controllo la produzione di sebo e, allo stesso tempo, mantenere la corretta idratazione. Perfetta per bilanciare la pelle mista-grassa.

CeraVe Hydrating Foaming Olio Detergente: olio detergente per pelli secche con squalene, glicerina e triglicridi di origine vegetale. La sinergia di questi elementi permette di detergere il viso con una schiuma estremamente delicata che permette di mantenere il viso idratato fino a 24 ore.

Avène Tolérance Extrême Cream Moisturiser for Intolerant Skin: ideale per pelli estremamente secche e reattive, la formula contiene solo sette ingredienti ed è arricchita con l’acqua termale del marchio. Burro di karitè e glicerolo vegetale nutrono la pelle in profondità.

SpinkUp Tips

Glicerina opinioni e considerazioni finali

Visti i molteplici usi, è bene ricordare che il glicerolo ha potenti proprietà lassative, quindi se doveste trovare bevande “skincare” che lo contengono state attente a non esagerare. 

Per il resto è una sostanza amica di pelle, corpo e capelli. L’uso quotidiano di prodotti a base di glicerina vi cambierà realmente lo stato di idratazione e morbidezza. 

Impossibile dimenticare la crema iconica a base di glicerina che usavano le nonne.