Categorie
Capelli

Tagli maschili: cosa suggeriscono i principali trend Primavera 2022

Le tendenze tagli maschili 2022 vedono come protagonista l’originalità e il desiderio di non passare inosservati: ecco alcune idee e ispirazioni per haircut degni di attenzione!

Hola Spinkers! I tagli maschili rappresentano un vero e proprio compromesso tra ciò che vuole la moda e la propria forma del viso, la scelta sta nel mezzo: serve equilibrio e un pizzico di pazzia!

I tagli maschili corti di tendenza raccontano la voglia di far emergere un carattere deciso, determinato e ben costruito, l’emblema perfetto per l’uomo che non deve chiedere mai.

Due elementi spiccano con giustificata eleganza nei nuovi haircut di chiara ispirazione anni 90: ciuffo imponente e rasature laterali.

Inoltre, gli elementi di rilievo si mostrano in tutta la loro sostanza senza apparire eccessivi, ci sono e si notano e raggiungono il loro obiettivo.

Il taglio perfetto dunque, esiste! Occorre semplicemente adattare la tendenza del momento alla tipologia di capello che completa l’haircut nel migliore dei modi.
Cosa significa? Capelli mossi, lisci, sottili o spessi. La scelta del giusto taglio deve iniziare da qui!

Tagli maschili caratteristiche

I tagli di capelli maschili dipendono principalmente da due elementi: forma del viso e tipo di capello.

Oltre a questi due macroargomenti, è utile considerare anche eventuali difetti e particolarità e in ultimo il gusto personale.
Una volta analizzati tutti gli elementi ecco che il taglio perfetto è pronto per essere realizzato!

Ecco un mini remind relativo alle forme del viso:

  • Ovale – La forma più semplice e adattabile a tutti i tipi di taglio, il classico tuttavia è la scelta perfetta!
  • Rotondo –  Il taglio che meglio si addice, sceglie di creare una forma a contrasto con un elemento spigoloso, l’aggiunta della barba completa il look.
  • Cuore – Serve in questo caso alleggerire lo spigolo del mento e creare un movimento: il ciuffo!
  • Quadrato – La soluzione è sfumare il laterale, eventualmente proporre un ciuffo oppure un taglio super corto.
  • Diamante – La riga laterale è il mezzo con il quale si spezza il disegno e il look acquisisce un’aria armonica.

Tagli capelli maschili idee e ispirazioni

La forma del viso è essenziale, ecco che se è rotondo serve una sfumatura perfetta. A rasoio per rendere il massimo ecco come si affianca al capello mosso.

Un taglio pratico e facile da tenere. Ecco come un ciuffo easy e minimal incontra l’uomo con l’accenno di barba.

Serve accendere i riflettori su di un particolare davvero super wow? Ecco che la frangetta unita a capelli neri permette all’occhio blu di trovare il proprio perfetto palcoscenico.

Bello e dannato, ma non troppo.
Ecco come l’aggiunta di dettagli laterali permette a semplici e tradizionali tagli di acquisire carattere.

Corto sotto e lungo sopra. Barba extralong unita a nuca rasata.
La combo che non passa mai di moda!

Tagli maschili con ciuffo

Il mondo del calcio è l’habitat perfetto per trovare ispirazione.
Diversi i calciatori che mostrano acconciature eccentriche e degne di nota.
Lui è Neymar.

Regolare, sembra disegnato. Sceglie di unire le sfumature del biondo caldo in corposi ciuffi lunghi che creano sinuosità laddove il viso è spigoloso.

L’inizio del taglio con ciuffo sceglie di avere la riga laterale. Il dettaglio è utile per realizzare il taglio, diventa poi, un vero valore aggiunto.

Il ciuffo esalta uno sguardo wow, e un sorriso davvero super top. Le parole avanzano, il ciuffo è perfetto, il soggetto beh, ottimo punto di partenza!

La barba accennata incornicia labbra sottili e lineamenti delicati.
Ecco come il ciuffo sceglie di creare armonia laddove iniziano ad intravedersi spigolosità pronunciate.