Categorie
Moda&Lifestyle

Emma Watson: quando un’icona di stile diviene sinonimo di eleganza e raffinatezza

Paladina del femminismo moderno, attrice affermata, icona di stile: tutto questo è Emma Watson, magnifica protagonista di Harry Potter dall’indiscutibile talento: ecco come replicarne il look!

Hola Spinkers! Ha iniziato la sua carriera cinematografica a 9 anni, quando abbiamo imparato a conoscerla nei panni della strega amica di Harry Potter.

Oggi Emma Watson è una delle giovani promesse del cinema mondiale. In questo articolo scopriremo ci addentreremo nella sua vita e nei suoi successi, oltre a darvi preziose dritte per imitare il suo stile eco-chic.

Oltre che un’attrice affermata, Emma Watson è un’istruttrice certificata di yoga e meditazione, e soprattutto una grande attivista nella lotta per i diritti delle donne.

L’attrice ha partecipato all’elaborazione delle linee guida per il Regno Unito contro le molestie e il bullismo nell’industria cinematografica, e nel 2019 è stata invitata dal Presidente Macron, a partecipare al Consiglio di Consulenza sulla Parità di Genere del G7.

Riguardo allo stile, Emma Watson si è sempre contraddistinta per la sua semplicità ed eleganza: indossa sempre tonalità tenui e tessuti raffinati che si abbinano al suo look acqua e sapone. Ultimamente è anche promotrice di una moda ecosostenibile, attenta agli sprechi e rispettosa della natura.

Emma Watson: vita, carriera e successi

Emma Charlotte Duerre Watson è nata a Parigi nel 1990, dove ha vissuto fino all’età di cinque anni, quando i genitori, i due avvocati Jacqueline Luesby e Chris Watson, divorziarono.

Dopodichè si trasferì in Inghilterra, in Oxfordshire. La sua propensione alla recitazione si manifestò prestissimo, infatti  già a sei anni inizia a prendere lezioni di canto, ballo e recitazione alla Stagecoach Theatre Arts, interpretando diversi ruoli nelle produzioni teatrali organizzate dalla scuola stessa.

Nel 1999 entra nel cast della saga di Harry Potter, film che ha fatto letteralmente decollare la sua carriera cinematografica. Dopo il successo internazionale nel ruolo di Hermione Granger, Emma ha recitato in molti film famosi e in una serie TV. 

All’età di quindici anni la vediamo sulla copertina di Teen Vogue, e nel 2017 è entrata nella classifica delle attrici più pagate al mondo. 

Con la fine della saga di Harry Potter, la carriera di Emma Watson è continuata a gonfie vele, tra i suoi film più importanti abbiamo: Marilyn, Noi siamo infinito, Bling Ring, Facciamola finita, Noah, Colonia, La bella e la bestia, Piccole donna. 

Proprio come il suo personaggio di Hermione, anche Emma è una donna che ha sempre molto amato la cultura, al punto di rifiutare alcune parti da protagonista per portare a termine i suoi studi universitari, e laurearsi in letteratura inglese nel 2014. 

Emma Watson film: cosa ha determinato il suo successo

La popolarità di Emma Watson è arrivata in un battibaleno, soprattutto grazie al ruolo della strega Hermione Granger nell’adattamento cinematografico della serie di romanzi Harry Potter, che segnerà il suo debutto e un enorme successo mondiale. 

Emma Watson: tutti I look più originali e ricercati della star

Abito lungo aderente bianco completamente aperto sulla schiena e spacco profondo. Un outfit semplice, ma non facile da portare, che la Watson ha saputo indossare magnificamente.

Chemisier di lino grezzo legato in vita da un cinturone di cuoio, abbinato ad un cappello in cartapaglia intrecciata bianco. Completano l’outfit casual chic le decolleté tacco 10 in vernice bianco con cinturino alla caviglia.

Tailleur elegante indossato con brasserie in pizzo indossato con stivaletti stringati. Un look mannish di grande tendenza.

Tubino nero senza maniche aderente abbinato ad un tench chiaro. Un look semplice, ma super stiloso.

Vestito lungo in tulle effetto nude, decorato con pietre, perle, paillettes e punti di seta scintillanti. Un outfit a dir poco stellare!

Tuta nera con una rosa dorata applicata sul fianco e decolleté nere. Un look minimalista, elegante e ricercato.

Minidress a maniche lunghe decorato con strass, paillettes e punti di seta,  indossato con decolletè in velluto rosse.

Favoloso vestito caratterizzato da un top nero profondo e una gonna di tulle bianco con uno spacco alto sulla gamba, indossato con decolletè aperte dietro e allacciatura sulla gamba. Un look accattivante per occasioni importanti.

Vestito lungo in chiffon di seta di colore rosso, completamente aperto sulla schiena e tenuto legato solo da una striscia di tessuto. Indossato con un pantalone nero a sigaretta e décolleté di velluto blu. Un outfit insolito ed originale.

Abito lungo in velluto nero senza maniche indossato una maxi-collana argentata con strass. Un look total black con un tocco prezioso.

Come replicare il look di Emma Watson

Maya Tall – Vestito lungo caratterizzato da un corpetto con scollo a V tempestato di paillettes e gonna lunga in tulle grigio talpa tono su tono.

Ted Baker – Teffip – Sandali sandali con tacco sottile con lacci colore nero. Modello stringato da allacciare lungo la gamba con tacco largo e basso

Fred Perry – Camicia bianca modello Regular in cotone, con colletto button-down, pannello a quadri sul retro e logo ricamato.

ASOS DESIGN – Tuta jumpsuit a zampa con top in chiffon e cintura bianca. Apertura a goccia con bottone sul retro.

 ASOS DESIGN Tall – Vestito longuette fasciante colore nero con spalline imbottite e scollo profondo con cintura.

SpinkUp Tips

Emma Watson opinioni e considerazioni finali

Ne è passato di tempo da quando con i capelli arruffati, interpretava Hermione Granger, l’amica fedele di Harry Potter.

Emma Watson è diventata presto una delle attrici più apprezzate del panorama contemporaneo per la sua bellezza e bravura, ma anche per il suo spessore e impegno sociale, che l’hanno trasformata in una paladina del femminismo moderno.

Il Time, non a caso l’ha inserita nella lista delle 100 persone più influenti al mondo. Tutto questo senza mai rinunciare al suo modo di essere, con uno stile che unisce estetica, sensibilità e sostenibilità.