Categorie
Moda&Lifestyle

Running Day: di che si tratta e quale attrezzatura serve per praticare la disciplina sportiva

Il 1 Giugno 2022 si celebra il Running Day, la giornata dedicata agli appassionati della corsa e di tutte le persone che in questo giorno vogliono impegnarsi al proprio benessere: ecco come celebrarlo!

Ciao Spinkers! Siete appassionate di corsa o vi piace semplicemente stare all’aria aperta a passeggiare?

Dovete sapere che c’è una giornata mondiale dedicata a questo sport, che unisce persone di tutto il mondo ogni anno in cui si condivide la passione per il benessere fisico ma come vedremo in questo articolo, anche mentale.

Running Day di che si tratta

ll Running Day è una giornata mondiale che celebra lo sport della corsa e si tiene ogni anno il primo mercoledì di giugno, in questo caso il 3 Giugno 2022 eccezionalmente. 

Questa giornata gioca un ruolo importante sia per incoraggiare le persone di tutte le età e abilità a mettersi in movimento, sia per far ricordare i lati positivi che la corsa può offrire e, ancora di più, il potere dell’unione.

Si tratta proprio di una giornata in cui persone da tutto il mondo condividono la passione per la corsa o semplicemente di una passeggiata all’aria aperta, impegnandosi a prendere parte a questo tipo di attività inviando i loro nomi attraverso il sito web del Global Running Day.

Care Spinkers, armatevi di scarpe da running, occhiali da sole, protezione solare come Avène Protezione molto alta B-Protect SPF50+, una crema viso idratante come Clinique Moisture Surge 100 Hour Auto-Replenishing Hydrator e per chi non vuole rinunciare ad un tocco di makeup anche un mascara waterproof Maybelline flash Sensational e un fondotinta resistente al sudore come ad esempio Maybelline Superstay Active Wear Full Coverage 30H Liquid Foundation with Hyaluronic Acid.

L’importante non è quello che trovi alla fine della corsa, ma quello che provi mentre stai correndo.”
(Faletti)

Come nasce il running day

Il Global Running Day era precedentemente noto come National Running Day e il primo evento fu  nel 2009 negli Stati Uniti.

Con il passare degli anni sempre più sono state le persone che hanno deciso di partecipare a questo evento, già nel 2016 oltre 2,5 milioni di persone provenienti da 177 paesi si sono impegnate a correre per più di 9,2 milioni di miglia, ed è proprio da quel 1 Giugno 2016 che venne dichiarata la giornata mondiale della corsa nella città di New York.

Ad oggi più di 100 associazioni supportano il Running Day, divenuta una giornata all’insegna dello sport e del benessere fisico e mentale.

Negli ultimi due anni a causa del Covid-19, l’evento si è svolto solo virtualmente, mentre dal 2022 per i più appassionati  si può tornare a partecipare direttamente presso il punto di ritrovo a Little Rock negli Stati Uniti assieme a persone di tutto il mondo.

Running come si pratica
Running come si pratica – Fonte: IStock

Running Day significato

Questo giorno mondiale è nato proprio per la sua positività a 360°, infatti la corsa o la passeggiata fa bene sia al corpo sia alla mente ed è constatato che ha molteplici benefici: aiuta sia l’apparato cardiocircolatorio, sia ad alleviare lo stress e la tensione, oltre in questo caso a unire milioni di persone da tutto il mondo. 

Il Running Day è suddiviso in un’altra categoria, il Million Kid Run, la divisione giovanile dell’evento che mira a far partecipare un milione di bambini al Global Running Day, con l’obbiettivo di rendere lo sport divertente ed ispirare i bambini ad abbracciare la corsa come un modo per rimanere sani e in forma.

Questa giornata mondiale ha lo scopo anche di essere d’ispirazione, incita quindi ogni persona a trovare un motivo per cui si impegna al Running Day, come ad esempio per riflettere sulle sfide che abbiamo affrontato, per la salute mentale o semplicemente per trascorrere del tempo con amici e altre persone.

Prendersi cura si sé stessi condividendo questa armonia con altre persone è un beneficio sia per la salute sia per l’umore e ci permette di staccare dai pensieri e dalla monotonia di tutti i giorni.

Come si celebra il Running Day

Il Running Day si celebra ogni anno il primo mercoledì di Giugno, quindi quest’anno si terrà il 1 Giugno 2022.

Possono partecipare le persone di tutte le età e chiunque voglia impegnarsi in questa giornata, può registrarsi ed inserire il proprio nome attraverso il sito web del Global Running Day.

Il 1 Giugno milioni di persone da tutto il mondo prenderanno parte a questo evento direttamente dal Murray Park di Little Rock dalle 6.00 del mattino, che non sarà cronometrato.

Ma chiunque voglia partecipare per celebrare la gioia e il benessere della corsa o della camminata può farlo semplicemente facendo un giro nel proprio isolato, una passeggiata nel bosco, una corsa in solitaria o con gli amici.

Non ci sono quindi regole o percorsi da rispettare, solo la voglia di condividere con il resto del mondo una giornata all’insegna dello sport e del benessere!

Nel sito web del Global Running Day si possono trovare molte risorse da aggiungere sia ai social media sia da stampare come impegno e ricordo del traguardo.

Un’idea è quella di immortalare il momento scattando una foto di sé stessi, del paesaggio, una foto di gruppo o anche solo delle scarpe, e postare il ricordo sui social utilizzando l’hashtag #globalrunningday.

Cosa occorre per praticare running

Sia che decidiate di correre o di fare una lunga passeggiata nella natura, è indispensabile avere un outfit adeguato che faciliti i movimenti.

Innanzitutto è importante scegliere le scarpe adatte sia per proteggere i piedi sia per avere più trazione. Il numero giusto e la forma giusta saranno fondamentali per il benessere dei piedi e di conseguenza di tutto il corpo: la comodità in primis!

Anche i vestiti giocano un ruolo non da meno: scegliete indumenti tecnici che vi offrano la massima libertà di movimento e materiali leggeri che garantiscano una traspirazione adeguata. Il consiglio che vi diamo è quello di non vestirvi troppo perché dopo pochi minuti di corsa la temperatura del corpo aumenta e avere troppo caldo non va bene.

Tenete sempre in considerazione le condizioni climatiche e le temperature in cui vi troverete a fare running, se ci sarà una bella giornata di sole probabilmente avrete bisogno anche di un paio di occhiali da sole.

C’è sempre qualcosa da portare quando si corre: il cellulare, l’acqua, i fazzoletti, una barretta energetica…Per un’uscita breve possono bastare anche le tasche dei pantaloncini o dei leggins, o anche una giacca. Altrimenti, vi consigliamo un marsupio o una fascia portaoggetti che sono l’ideale per contenere tutti i nostri averi senza ostacolare i movimenti.

Se ci sarà una splendida giornata di sole, non dimenticatevi della protezione solare sul viso e sul corpo, mentre per chi non vuole rinunciare ad un velo di trucco, importante è utilizzare solo prodotti waterproof, a partire dal mascara e da un buon fondotinta resistente al sudore.

Scarpe running: ecco le più adatte allo sport

Anche se può sembrare scontato, le scarpe sono l’elemento fondamentale per una buona riuscita della corsa o della camminata, noi di SpinkUp vi consigliamo quelle che riteniamo migliori:

Tra le più gettonate ci sono le Adidas Terrex soulstride trail running, morbide come un cuscino e realizzate con materiali riciclati.

In alternativa le Adidas Run Falcon 2.0, traspiranti e leggere che permettono una corsa comoda e confortevole, senza pregiudicare in alcun modo la salute del piede.

Le Adidas Eq 21 Run invece garantiscono il massimo comfort anche per lunghi tragitti, anch’esse con tomaia traspirante.

A chi piace correre con stile, ci sono le Tommy Jeans Archive runner, con dettagli scamosciati per essere sempre alla moda anche durante l’attività sportiva intensa!

Infine, le colorate Umbro Bumpy runner, resistenti e “bombate” come riprende il nome, offrono comfort e sostegno al piede, agevolando in questo modo la corsa, senza affaticarlo.

SpinkUp Tips

Running Day: opinioni e considerazioni finali

Il Running è una filosofia di vita. Lo corri con le gambe, ma lo pratichi con la testa e con il cuore.”
(Antonello Camilotto)

Noi di SpinkUp siamo pienamente d’accordo con questo aforisma, per questo appoggiamo il Running Day e tutte le persone che in questo giorno vogliono condividere la passione di questo sport ma soprattutto del benessere fisico e mentale.

Il Running Day è ormai diventato il giorno di celebrazione della corsa più conosciuto al mondo, capace di donare gioia e spensieratezza, cose di cui tutti noi abbiamo bisogno in un periodo storico come questo.