Categorie
Moda&Lifestyle

Pantaloni palazzo: a chi stanno bene, idee, ispirazioni e modelli più trendy di sempre

Eleganti ma sportivi al tempo stesso, i pantaloni palazzo sono un capo must have in ogni guardaroba: ecco cosa suggeriscono i trend e come indossarli.

Hello Spinkers! Esiste un pantalone che si adatta a tutti i fisici? Ebbene sì, con qualche piccolo accorgimento, i pantaloni palazzo riescono a valorizzare tutte le body shape. 

Fluidi, morbidi e comodi, i pantaloni palazzo riescono ad affermare la loro supremazia nel mondo della moda.

Passano gli anni, ma loro no. La loro forma scivolata li rende adatti a tantissime occasioni, declinati in mille sfumature, colori e tessuti diversi sono il pantalone da avere nell’armadio.

I pantaloni a palazzo neri sono il capo più indossato perchè si prestano sia a occasioni formali, sia in momenti più festaioli.

Non è un caso se tantissimi siti e brand hanno inserito tra le loro referenze questo capo.

Pantaloni a palazzo caratteristiche

I pantaloni palazzo si focalizzano sul punto vita: tendenzialmente a vita alta, fasciano la zona della vita per poi scivolare sui fianchi e allargarsi nella zona delle cosce e delle gambe.

Alcuni modelli visti frontalmente sembrano delle maxi gonne lunghe. La chiave del modello è la fluidità, si muovono sinuosi ad ogni passo e slanciano la figura.

Tra i pantaloni palazzo Zara, i Zalando pantaloni palazzo e i pantaloni palazzo H&M è possibile trovare un’ampia scelta di materiali e fantasie, studiati per diverse occasioni d’uso.

Questo modello è perfetto per rendere sinuosa la figura e riequilibrare i volumi.

A chi stanno bene i pantaloni palazzo

Sfatiamo subito un mito: i panta palazzo non stanno bene solo a chi ha 120 cm di gambe, ma abbinati nel modo corretto regalano cm in più anche alle stature più basse.

Per allungare la figura indossateli con tacchi e copriteli con i pantaloni, l’effetto gamba chilometrica è assicurato. Per quanto riguarda le bluse o le t-shirt optate per tagli piuttosto slim così da creare un effetto clessidra.

I pantaloni a palazzo corti donano molto a chi è alto perché lasciano scoperte le caviglie, ma rendono il look molto bello anche sfiorando il malleolo: state attente a dove cade l’orlo per non creare l’effetto di gamba tagliata.

Tantissime donne hanno optato per l’abito sposa pantaloni palazzo soprattutto per cerimonie civili: l’outfit risulterà estremamente elegante e non banale.

Quando indossare i pantaloni palazzo

La risposta immediata sarebbe: sempre. Vediamo però nel dettaglio quali occasioni si prestano per indossare questo capo d’abbigliamento.

I pantaloni palazzo eleganti riescono a caratterizzare il look, per essere in linea con le tendenze del momento optate per tessuti come raso, seta o georgette declinate in colori pastello o vitaminici dal taglio sartoriale.

Per la vita di tutti i giorni non potrete rinunciare ai jeans a palazzo da abbinare a sneakers e t-shirt basic o con blazer sciancrati che arrivino a metà coscia.

I pantaloni palazzo corti detti anche coulotte sono più adatti ad occasioni informali, comodissimi per gite fuori porta quando le temperature iniziano ad essere più fresche, ma ancora miti. 

Pantaloni palazzo quando evitarli

Spesso questi pantaloni presentano delle pinces sulla pancia, che potrebbero evidenziare la parte dell’addome, quindi se volete enfatizzare il punto vita e nascondere la pancetta, optate per tagli privi di pences, così che la stoffa scivoli morbida sui fianchi accarezzando le forme senza strizzarle.

Anche le fantasie giuste possono diventare delle alleate per nascondere piccoli difetti: disegni geometrici scuri nei punti giusti creano un effetto ottico che regala armonia alla silhouette.

Non esiste una forma fisica che debba evitare di indossarli, ma è importante scegliere bene che tipo di pantapalazzo sfoggiare.

Pantaloni palazzo idee e ispirazioni

Tra i zara pantaloni palazzo, questi bianchi sono un must, facilmente abbinabili e sfruttabili tutto l’anno. Il fondo è estremamente ampio e il colore è a metà tra il bianco ottico e il grigio perla.

Coloratissimi, stile Valentino e perfetti per finire in bellezza la stagione estiva, questo modello sembra una gonna se lo si guarda a piedi uniti.

Coulotte color sabbia, il taglio pulito e le tasche li rendono adatti anche per il lavoro. La lunghezza allunga otticamente la gamba.

Fantasia floreale e tessuto in simil raso, la forma scivolata abbraccia la figura senza segnare i punti più critici.

Color block questo look urla aperitivo, bellissimo per portare colore nelle giornate di fine estate. Il fucsia è il colore dell’autuno-inverno.

Outfit da cerimonia, le scarpe sono nascoste dai pantaloni e creano l’effetto ottico di gamba lunghissima, il colore rosa antico dona a tutti gli incarnati.

Completo autunnale in tonalità neutre, la gamba è ampissima e aiuta a snellire le fambe più formose e a equilibrare i volumi di quelle super magre.

Sartoriali, eleganti e raffinatissimi, il bianco si abbina su tutto, in questo caso il look cerimonia o ufficio funziona e appare fresco e glamour.

Blu navy e con maxi orlo. Questo modello è ideale per regalare centimetri e snellire. Il colore ricorda il jeans senza esserlo.

Anche il rosso sarà un colore cardine dell’inverno 2023, in questo caso la svasatura parte dalla coscia e si ferma all’altezza del malleolo. In questo caso abbinate bluse fluide da inserire e sblusare.

Pantaloni palazzo: 5 modelli irrinunciabili


Stradivarius – Pantaloni a fondo ampio in raso verde salvia
: in raso, freschi eleganti e sbarazzini, stradivarius rivisita il taglio sartoriale e regala un appeal più glamour al pantalone. La tonalità è quasi neutra e facile da abbinare.

I pantaloni palazzo neri di Bershka Petite – Pantaloni dad sartoriali: sono la scelta giusta in caso di colloquio, cena elegante o occasione formale, ma possono diventare anche l’elemento chiave di un look più sexy indossati con un reggiseno gioiello e un blazer a pelle.

Pantaloni in raso rosa: il rosa non può mancare, e il tessuto così leggero crea un movimento estremamente sensuale ad ogni passo. Il tocco rock è dato dall’abbinamento con gli anfibi e la giacca in pelle.

Jeans taglio corto lavaggio chiaro: cropped e di jeans, la linea ad A si adatta ai fisici più esili perchè dona un po’ di volume alle gambe e crea un bellissimo gioco di simmetrie con il busto.

NA-KD – Pantaloni con fondo ampio in velour rosso: ebbene sì, anche i completi sportivi hanno subito le influenze dei panta palazzo, questo in velluto rosso è ideale per passeggiate, allenamenti e palestra.

SpinkUp Tips

Pantaloni palazzo opinioni e considerazioni finali

Se i pantaloni a palazzo neri sono da sempre il modello più in voga, ultimamente gli stilisti hanno proposto tantissime varietà da indossare 365 giorni l’anno.

Il modello palazzo dona a tutte le fisicità ed è adattabile a tutte le occasioni. Per allungare ulteriormente la figura provate le jumpsuit a palazzo. 

Spinkers avete già trovato il vostro pantalone a palazzo preferito?