Categorie
MakeUp

Correttore: 5 prodotti ultra-resistenti e supercoprenti contro le occhiaie più accentuate

Vi siete svegliate con due occhiaie da paura? Non temete! Vi consigliamo noi i migliori correttori per coprirle perfettamente e ottenere uno sguardo fresco e riposato!

Ciao Spinkers! Quale cosmetico rappresenta la bacchetta magica nel campo del makeup ed è il più grande alleato delle donne? Ovviamente il correttore!

Notti insonni, giornate piene di impegni, periodi di stress e predisposizione hanno tutte lo stesso risultato impresso sul viso: un contorno occhi segnato da stanchezza e occhiaie.

Come correre ai ripari? Applicando un buon correttore! Grazie al suo effetto coprente, questo cosmetico riesce a nascondere le imperfezioni del viso, come le occhiaie, l’acne e le discromie, rendendo la pelle perfetta.

Trovare il correttore giusto non è sempre facile, soprattutto perché ce ne sono di tantissimi tipi, ma anche perché spesso non sappiamo qual è quello più adatto alle nostre specifiche esigenze. Proviamo a fare un po’ di ordine e a capire qual è il correttore giusto per voi!

Caratteristiche correttore

La magia del correttore sta nelle peculiarità di questo prodotto, studiato in funzione delle diverse tipologie di pelle e dell’uso specifico che varia in base alle esigenze. Infatti, i correttori aiutano non solo a minimizzare le occhiaie, ma anche piccoli difetti e discromie del viso.

Il correttore per le occhiaie si divide in due categorie principali: quello liquido e quello compatto.

Il correttore liquido ha una texture morbida e cremosa, una coprenza leggera e aderisce facilmente alla pelle. E’ indicato soprattutto per le pelli mature e segnate dal tempo che necessitano di adeguata idratazione per lenire le rughe, utilizzando anche agenti emollienti che nutrono in profondità.

Il correttore compatto, invece, ha una texture molto più corposa che gli conferisce un elevato potere coprente. Si presta alle ragazze più giovani, che presentano aloni scuri ma un’epidermide ancora naturalmente levigata, che non necessita di particolare nutrimento.

Per un trucco perfetto è importante che il correttore per le occhiaie si uniformi bene alla pelle e non crei un antiestetico stacco artificiale.

Per questo, è opportuno testarlo prima sulla pelle della mano e soprattutto comprendere verso quale colore virano le vostre occhiaie, in modo da orientarvi su toni maggiormente caldi o freddi in base al sottotono.

Adesso scopriamo insieme come scegliere il correttore più adatto a noi!

Come scegliere il correttore più adatto alle specifiche esigenze

Danno un’aria malata e stanca. Le occhiaie, che siano tendenti al viola, al blu o al rosa, superficiali o profonde, possono essere coperte grazie a una vasta gamma di correttori. Per scegliere quello più adatto alle vostre esigenze, seguite i nostri semplici consigli:

  • Determinate il tipo di occhiaie per scegliere la texture e la coprenza del correttore: se avete delle occhiaie leggere (solitamente blu o rosa) sceglietene uno dalla texture fluida, mentre se avete occhiaie pronunciate, marroni e profonde, usatene uno in crema e/o stick dorata, quindi a base di pigmento arancione, che avrà una tenuta e una coprenza maggiori. In generale, se volete una coprenza alta scegliete un correttore in crema, mentre se volete una coprenza bassa optate per un correttore in siero, ovvero dalla texture più fluida.
  • Tenete presente il colore delle occhiaie per scegliere il correttore giusto: un correttore sui toni del rosa (base rossa) è indicato per occhiaie bluastre, mentre un correttore beige (base gialla) è perfetto per occhiaie rosate, rossastre o violacee. Questi colori si oppongono gli uni agli altri e si annullano come per magia. In generale, per illuminare la zona delle occhiaie serve un prodotto una o due tonalità più chiare rispetto all’incarnato.
  • Fate attenzione alla modalità di applicazione: se volete ottenere un risultato più naturale, applicate il correttore prima del fondotinta, soprattutto se utilizzate un prodotto dalla texture polverosa. Se, invece, desiderate una coprenza maggiore, applicatelo dopo il fondotinta. Ma qual è la tecnica migliore per applicarlo? Prelevandone una modica quantità con un polpastrello o un pennello direttamente sulla zona da coprire. Fate lunghi gesti liscianti, picchiettate poi con il polpastrello per ottenere un effetto naturale ed eliminare eventuale prodotto in eccesso.

Correttore: ecco i nostri top 5

Ed ecco la classifica dei 5 migliori correttori ultra-resistenti e supercoprenti per le vostre occhiaie scelti dallo Spinkup Team!

  1. Correttore Filler levigante – uniformante Collistar
  2. Correttore Cancella Età Maybelline
  3. Even Better All-Over Concealer Clinique
  4. Everlasting Concealer Clarins
  5. Nars Correttore cremoso Radiant

Correttore Filler Levigante-Uniformante Collistar

Il Correttore Filler levigante – uniformante Collistar è nato per correggere qualsiasi inestetismo del viso, dalle occhiaie, alle cicatrici, fino alle borse sotto gli occhi. 

La sua texture è impalpabile e la coprenza alta, non secca, anzi lascia la pelle morbida ed elastica oltre che luminosa e distesa.

Basta pochissimo prodotto per una grande resa e anche se utilizzato su altre zone del viso, non appesantisce la pelle, ma anzi dona una lucentezza unica e regala all’incarnato un effetto riempitivo e levigante.

Due le tonalità proposte, entrambe con una coprenza ottima, ed essendo molto fluido non si secca nell’immediato e permette di essere sfumato con tranquillità. Questo prodotto piace anche a chi non è più giovanissima perché riesce a distendere leggermente le rughe, senza appesantire.

Molto naturale il risultato complessivo sull’incarnato, che si mimetizza in maniera eccellente sulla pelle. Ottimo nei mesi estivi, è in grado di resistere molto bene al sudore e alla pelle grassa.

Pro

Garantisce coprenza e risultati incredibilmente reali.

Contro

L’INCI non è perfetto, c’è qualche silicone e allergizzante che, a nostro avviso, si potevano evitare.

Correttore Cancella Età Maybelline

Il Correttore Cancella Età Maybelline nasce come correttore occhiaie e per le anti estetiche borse, ed infatti riesce ad eliminare i segni di stanchezza dal viso ma anche alcune imperfezioni.

Si stende benissimo e si assorbe in un attimo. La texture è molto leggera e la sua consistenza permette alla spugnetta di cui è dotato di lavorare bene sulla pelle. 

Si sfuma bene e la durata sulla pelle è decisamente prolungata. Piace anche alle amiche non più giovanissime e che presentano una grande secchezza intorno alla zona oculare. Non rimarca le rughe, ma anzi le riempie e proprio per la sua fluidità idrata la pelle e regala un effetto illuminante al contorno occhi.

Disponibile in diverse tonalità di colore, è sempre bene fissarlo con una cipria così da restare perfette per tutto il giorno. Uniforma il colorito e si può applicare benissimo anche su altre zone del viso.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Pro

E’ ottimo da portare in borsa e usare per piccoli ritocchi grazie alla comoda spugnetta integrata.

Contro

La spugnetta alla lunga risulta poco igienica e l’INCI non è proprio pulito.

Even Better All-Over Concealer Clinique

Even Better All-Over Concealer Clinique è considerato uno dei migliori correttori per occhiaie in commercio, oltre che un prodotto molto delicato, adatto a tutti i tipi di pelle, ma sicuramente mirato per pelli secche e sensibili.

Questo correttore luminoso e morbido maschera molto bene le occhiaie ed aiuta a ridurre il gonfiore. Idrata e corregge le imperfezioni e non essendo troppo coprente non provoca un brutto effetto mascherone.

La texture è piuttosto corposa, basta poco prodotto per ottenere una coprenza davvero elevata. Essendo un prodotto molto idratante è più indicato per pelli giovani, perché se sfumato male mette in risalto le linee di espressione. Validissimo anche nei mesi estivi, nel caso si soffra di pelle particolarmente grassa basta fissarlo con un velo di cipria.

Il prodotto è testato contro allergie, è privo di profumi, di olii ed è testato oftalmologicamente.

Pro

E’ un correttore di qualità e molto coprente.

Contro

Non va bene per pelli mature perché evidenzia le rughette.

Everlasting Concealer Clarins

L’Everlasting Concealer Clarins è uno dei correttori più venduti in assoluto in Italia e in Europa. La sua funzione principale è di copri-occhiaie, maschera benissimo le rughette intorno agli occhi, non secca il contorno occhi e si stende molto bene, anche con un pennellino o con una spugnetta. La texture è particolarmente fluida e l’effetto finale è naturale e luminoso.

Nella sua formulazione troviamo anche estratto di caffeina capace di migliorare la microcircolazione complessiva. Dunque agisce sia esteticamente, coprendo, che stimolando il drenaggio dei liquidi.

E’ molto valido in estate, anche se nelle giornate più calde è sempre meglio fissarlo con un po’ di cipria per evitare che il prodotto si infili nelle linee di espressione.

Pro

Garantisce risultati di elevato livello in termini di coprenza e resa.

Contro

L’INCI non è il massimo.

Correttore cremoso Radiant di Nars

Nars Correttore cremoso Radiant è un correttore anti-occhiaie multi-funzione perfetto per tutti i tipi di pelle. Rinforzato da un’innovativa tecnologia di diffusione della luce, si fonde senza sforzo sulla pelle e si sfuma con facilità data la sua texture leggera e offre una copertura medio-alta. Il risultato è un colorito dall’aspetto naturale e uniforme dal finish luminoso.

Comodissimo da applicare grazie al comodo pennellino a spugnetta, idrata la pelle e la rende morbida e vellutata. In estate necessita di essere fissato con una cipria per farlo durare a lungo.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Pro

E’ molto cremoso e facile da applicare

Contro

Non ha una durata molto elevata e tende a fermarsi nelle rughette.

SpinkUp Tips

Correttore opinioni e considerazioni finali

Anche se state usando il miglior correttore, vogliamo svelarvi una tecnica chiamata 3 minute beauty impiegata da Estée Lauder dal 1960 che ne garantisce una tenuta extra. Il principio è semplice e servono tre cose: un correttore, un trattamento contorno occhi e un pennello.

  • Step 1: sul dorso della mano, mescolate il siero occhi o contorno occhi con il correttore.
  • Step 2: tamponate intorno al contorno occhi e sfumate.
  • Step 3: se necessario, applicate nuovamente il correttore, all’angolo interno ed esterno dell’occhio, utilizzando un illuminante brush-on. Disegnate una piccola “C” nell’angolo interno dell’occhio e una “C” più grande all’angolo esterno. Sfumate entrambe.