Categorie
Nails

Unghie sposa: idee e ispirazioni per mani da protagonista!

Unghie sposa: cosa dettano i principali trend del momento? Ecco idee e ispirazioni per l’attesissimo “giorno del si”.

Ciao Spinkers! Oggi parliamo di unghie per sposa. Nel giorno più bello e più importante per qualunque donna, l’immagine è sicuramente uno dei punti focali, quello che va curato nei minimi dettagli. Ogni donna, nel giorno del proprio matrimonio vuole essere splendida, diciamo pure indimenticabile!

Una giornata specialissima che richiede il massimo impegno nei preparativi ma, soprattutto, nella scelta dell’outfit nuziale. I dettagli da tenere in considerazione sono davvero tanti; si va dall’abito, all’acconciatura sposa, al trucco, ai gioielli, alle scarpe e agli accessori.

Ma non meno importante sicuramente è anche la nail art; le mani sono un biglietto da visita e durante tutta la cerimonia saranno messe in primo piano nei momenti più emozionanti del rito nuziale, che culminerà nello scambio degli anelli.

Ecco che avere una manicure elegante e di gusto raffinato è senza alcun dubbio un obbligo.

La scelta della manicure per la sposa deve essere mirata e in linea con tutto il resto dell’abbigliamento che la sposa indosserà. Le mani della sposa saranno sicuramente sotto l’obiettivo di chi le farà le foto per celebrare e ricordare la giornata, ma anche sotto la lente di ingrandimento di tutti gli invitati.

Gli stili e le tendenze di quest’anno per la nail art matrimoniale sono di vario tipo: si va dalle manicure più eleganti, alle più originali, ma ovviamente sempre senza strafare e sconfinare nel cattivo gusto.

Unghie sposa: cosa suggeriscono i trend 2021

I materiali utilizzati sono sempre quelli più innovativi e di ultima generazione; cosi come le tecniche applicate, come la ricostruzione in gel e le tecniche semipermanenti.

Ogni donna sceglierà quello che più si adatta ai suoi gusti e all’immagine globale che vorrà dare di sé, quando percorrerà la navata della chiesa sulle note della marcia nuziale.

Le mani devono essere curatissime, bellissime, devono attirare l’attenzione quanto l’abito e quanto l’acconciatura. E’ consigliabile, almeno una settimana prima della data fatidica, dedicare alle mani dei trattamenti e dei massaggi mirati, oltre che una manicure.

Massaggi utili a rendere la pelle morbida e luminosa e che eventualmente possano far sparire segni particolari dovuti magari all’attività lavorativa. Unghie decorate si, ma su una base sana e curata!

Quindi in previsione del matrimonio imminente è quasi d’obbligo dedicarsi a manicure speciali e accurate. Le unghie della sposa devono essere eleganti, si possono scegliere nuance neutre e molto delicate, o forme di tendenza come a esempio le unghie a mandorla che sono un classico.

La semplicità è quasi sempre la mossa vincente, così come le nuance più classiche e raffinate che vanno dal bianco al rosa cipria, al bianco perlato o addirittura allo smalto nude. Tra le più richieste come genere di manicure per unghie da sposa troviamo anche la: unghie sposa baby boomer.