Categorie
MakeUp

Trucco palestra: ecco come si realizza e migliori prodotti makeup resistenti al sudore

Il trucco in palestra, come in spiaggia, andrebbe evitato se non strettamente necessario: per chi proprio non può farne a meno, ecco una guida utile dedicata ai migliori prodotti da utilizzare.

Hola Spinkers! Il binomio trucco – palestra è un cruccio per molte donne: ecco che serve trovare un compromesso e risolvere la questione. Cosa sì e cosa assolutamente no? Scopriamo in questo articolo!

Il trucco da palestra è dedicato alle irriducibili che scelgono un qualcosa per tutti i giorni senza eccedere con strati e strati di prodotti miracolosi.

Passi chi vanta un trucco occhi permanente, che anche volendo, risulta impossibile da togliere ma, è necessario tenere presente il motivo per cui si sceglie questo luogo di fatica.

Uno dei motivi per cui si frequenta la palestra è la necessità di disintossicare il corpo e provare a purificarsi: ecco perché serve evitare fondotinta, cipria, correttori e similari e – al massimo – preferire quel poco che basta per vedersi belle sempre e comunque.

Un altro motivo per evitare maschere di makeup è il rischio di vedere vanificato il risultato a causa del sudore post tapis roulant o ellittica.

Quindi, bandito – almeno l’eccesso – il trucco e via libera alla pelle naturale!

Trucco in palestra fa male?

Del resto, la palestra è un luogo dove, oltre alla socializzazione, si possono svolgere esercizi che aiutano a liberare la mente e non solo.

Lo sforzo fisico infatti permette all’organismo di liberarsi da sostanze nocive mediante il sudore e “l’ostacolo trucco” potrebbe compromettere la naturale sudorazione otturando i pori.
Riustalto? Andare in palestra con il trucco rischia di vanificare parte degli sforzo.

Trucco per la palestra caratteristiche

Poco ma buono. 

Ecco il trucco! Perdonato il gioco di parole, serve capire come fare per risolvere l’enigma, soprattutto quando la tappa palestra è consequenziale all’ufficio e il tempo per struccarsi è limitato. 

Le irriducibili del makeup devono però accettare un valido compromesso: niente fondotinta, un velo di correttore e mascara/matita waterproof, insomma, una soluzione leggera e a prova di sudore.

Come realizzare un trucco per palestra

La soluzione perfetta è rappresentata da tre prodotti che insieme permettono di creare un makeup completo e basico, senza eccessi e al tempo stesso, utili per nascondere le occhiaie e portare in risalto la zona occhi:

  • mascara waterproof, magari trasparente per mantenere intatto lo sguardo seducente senza apparire fuori posto.
  • matita nera a mina dura per rendere la linea sopra agli occhi più marcata e approfondire lo sguardo
  • un tocco di correttore del giusto colore in base al proprio skintone per coprire le occhiaie.

Niente di più, niente di meno per andare in palestra con il trucco senza apparire stonate.

Trucco da palestra
Trucco da palestra – Fonte: Istock

Trucco palestra: quali prodotti utilizzare per un makeup d’effetto e duraturo

Primer per ciglia per rendere più resistente qualsiasi mascara, anche durante un’estenuante seduta in palestra? Yves Saint Laurent The Curler mascara incurvante – base è la soluzione!

Perfetto anche per tenere le sopracciglia in ordine, NYX Professional Makeup Control Freak Eye Brow Gel riesce a mantenere ordine anche quando il sudore è il nemico numero uno!

Stila One Step Correct è un correttore leggero e coprente capace di rendere omogenea la pelle e coprire le fastidiose macchie scure sotto agli occhi, serve un rimedio leggero da associare al trucco per palestra.

Maybelline Cancella Età correttore è pratico da applicare, risolutore con il suo obiettivo e leggero sull’incarnato. Insomma, il compromesso perfetto per chi vive l’occhiaia come un difetto estetico da nascondere in ogni occasione.

Bobbi Brown matita occhi waterproof lunga tenuta grazie alla mina particolare offre una lunga tenuta a prova di colata. La soluzione cosmetica si presta ad un utilizzo quotidiano e risolve il problema di chi vuole occhi in ordine, senza apparire eccessivamente naturale.

SpinkUp Tips

Trucco palestra opinioni e considerazioni finali

L’idea di partenza sposa la corrente less is more

L’essenziale talvolta diventa la soluzione perfetta per apparire impeccabili in ogni momento senza rischiare strabilianti e allo stesso tempo pessimo, figuracce.

Coprire le occhiaie, mettere in risalto gli occhi e niente di più, forse poco meno.

L’idea di puntare sull’essenza “sguardo” diventa indispensabile per evitare che il sudore a contatto con il trucco, trasformi in una maschera poco carina il proprio viso.

Oltre alla questione estetica c’è la necessità di lasciare libera la pelle di traspirare ed espellere tossine nocive così da avviare una rigenerazione.

L’obiettivo è quello di raggiungere il termine della faticosa sessione in palestra senza pensieri e con il buon umore alle stelle, tutto questo, makeup permettendo!