Categorie
Capelli

Ricostruzione capelli: come funziona il trattamento, benefici e quando effettuarlo

La ricostruzione capelli permette di rendere la capigliatura sana, luminosa e disciplinata, prevenendone i danni futuri: ecco in cosa consiste il trattamento.

Hola Spinkers! Ricostruzione capelli per una chioma bella e sana anche d’estate? La soluzione è la cheratina: ecco tutto ciò che c’è da sapere!

La ricostruzione capelli è un trattamento che permette al fusto di riacquisire vigore e forza.
Quando il capello perde alcuni nutrienti si indebolisce e in questo caso occorre porre rimedio mediante la ricostruzione dei ponti salini e disolfuri.

La ricostruzione capelli cheratina permette di ristabilire il giusto contenuto di diversi elementi come: proteine, acqua, minerali, glucidi, lipidi, vitamine e aminoacidi.

I prodotti cheratina per ricostruzione capelli sono i principali responsabili del ripristino del capello e di conseguenza restituiscono alla vista una chioma fluente, luminosa, brillante e soprattutto sana.

Le soluzioni presenti in commercio sono molteplici e spaziano da trattamenti da ripetere nel tempo come Kérastase Thérapiste Intense Restoring Bundle e da svolgere in completo fai da te come nel caso di Olaplex n.3 Hair Perfector.

In alternativa è possibile percorsi più mirati ed efficaci da seguire con l’ausilio di un professionista capace di dosare alla perfezione prodotto, posa e garantire un risultato concreto e soddisfacente.

Il tutto dipende dalla condizione di partenza.

Ricostruzione capelli cheratina caratteristiche

I trattamenti ricostruzione capelli si basano sulla funzionalità di una proteina: la cheratina.

Il compito di tale proteina è quello di prendersi cura dei capelli o, per meglio dire, di mantenerlo robusto, sano, elastico, morbido, luminoso e resistente.

Date le innumerevoli responsabilità, ecco perché quando la cheratina è carente, il capello appare sfibrato e privo di forma, in altre parole spento.

La ricostruzione capelli a casa è dunque, una soluzione utile ed efficace capace di attenuare il problema e nei casi più lievi di risolvere piuttosto rapidamente.

Il trattamento consiste nell’applicazione di prodotti specifici capaci di ristabilire il pH del capello e ammorbidire il fusto, così da rendere la chioma morbida e nuovamente luminosa.

Prodotti ricostruzione capelli quando utilizzarli

I prodotti per la ricostruzione capelli alla cheratina si dividono in due categorie: 

  • professionali 
  • fai da te

I primi sono utilizzati da esperti del settore che sanno dosare alla perfezione e creare il mix perfetto per evitare di danneggiare il capello, poiché si tratta a tutti gli effetti di un trattamento ad azione urto.

Nei casi più compromessi si possono scegliere trattamenti filler o botox capelli che garantiscono nutrizione differente per le punte e le radici.

I secondi invece, sono validi alleati per chi sceglie di prevenire o risolvere un problema di lieve entità che può essere tranquillamente effettuato a casa senza incorrere in rischi o ulteriori danneggiamenti. 

Come funziona il trattamento ricostruzione capelli

La ricostruzione capelli alla cheratina è un valido trattamento che permette di mantenere intatta una chioma luminosa e fluente.

Purtroppo il capello, data l’esposizione – talvolta sconclusionata – agli agenti atmosferici o sbalzi di temperatura, perde le sue caratteristiche e indebolendosi si traduce, alla vista, come spento e sfibrato.

L’azione della cheratina è definita d’urto perché già dalla prima  applicazione si notano le differenze e, con la continuazione del trattamento la durata dell’effetto è prolungata.

Occorre tuttavia prestare attenzione ed evitare alcuni prodotti che possono compromettere la buona riuscita e soprattutto il mantenimento.

Tra le cause di perdita della cheratina compaiono: lavaggi troppo frequenti con prodotti aggressivi, eccessivo utilizzo senza la giusta protezione di strumenti come phon e piastra, capelli sottili e deboli per costituzione.

Ricostruzione capelli fai da te: come farla

I prodotti per la ricostruzione capelli cheratina a casa permettono di ritrovare morbidezza e setosità grazie a 3 semplici passaggi da ripetere con una cadenza prestabilita.

  1. shampoo specifico per preparare il capello alla dose extra di cheratina
  2. Applicazione del trattamento e passaggio attraverso una fonte di calore per 20 minuti, così da intensificare l’effetto e permettere una migliore penetrazione della cheratina
  3. Risciacquo e applicazione di una maschera idratante per fissare il trattamento.

Solitamente la ricostruzione capelli alla cheratina fai da te prevede di eseguire il trattamento a cadenza settimanale per 3 settimane consecutive.
La durata, tuttavia è direttamente proporzionale alla situazione dei capelli.

Ricostruzione capelli benefici e vantaggi

I kit ricostruzione capelli permettono di eseguire il trattamento senza dover preoccuparsi di dosaggi e misurazioni.

Infatti, la maggior parte dei prodotti per ricostruzione capelli si presentano in comodi flaconi da utilizzare come da istruzioni e ottenere il risultato tanto desiderato. 

I benefici che ne scaturiscono si possono osservare e toccare con mano: già dal primo utilizzo è possibile notare una chioma più morbida e luminosa

Con il passare del tempo e l’utilizzo di prodotti amici della cheratinaecco che si possono mantenere intatti i benefici del trattamento.

Avere capelli sani e luminosi è un perfetto biglietto da visita da aggiungere a un makeup leggero e senza troppo impegno così da essere sempre perfette.

I capelli sono, per una donna, essenziali, ecco perché esistono tanti prodotti mirati e specifici.

Ricostruzione capelli costo

La forbice per un trattamento alla cheratina eseguito da un professionista abilitato e certificato spazia dai 100 a 400 euro. 

L’ampio raggio d’azione dipende da molteplici fattori come ad esempio: i prodotti utilizzati, la differenziazione tra radice e punta, la lunghezza dei capelli e lo stato iniziale per intraprendere il percorso di trattamento alla cheratina

La scelta del professionista deve essere scollegata dal fattore prezzo ma bensì concentrarsi sulla qualità dei prodotti utilizzati e soprattutto dal risultato che clienti precedenti hanno ottenuto, o studi a riguardo.

Quando si tratta di prodotti chimici è necessario prestare la massima attenzione, ecco perché basare la scelta solo sul prezzo può essere controproducente.

Ricostruzione capelli prodotti professionali: ecco i migliori

La ricostruzione capelli joico offre un risultato immediato già dal primo utilizzo.

Il punto di forza è la breve durata del trattamento per ottenere il massimo dei risultati con 5 minuti di posa: Joico K-Pak Deep Penetrating Reconstructor.

Il kit ricostruzione capelli acido ialuronico Complex si presenta come percorso completo che vuole prendersi cura del capello a 360°.

3 prodotti, ognuno con un compito specifico capaci di essere complementari ed essenziali l’un l’altro. 

La ricostruzione capelli kerastase è una vera e propria garanzia. L’azienda infatti, sceglie di creare linee dedicate per risolvere problemi specifici che spaziano dal semplice capello crespo al capello trattato e decolorato.

La ricostruzione capelli olaplex si focalizza sulla preparazione del capello al ricevimento del trattamento e conclude il tutto con un olio particolare ad azione protettiva e lucidante.

Un altro punto a favore dell’azienda Kerastase è la prevenzione.
Sceglie di anticipare il problema e limitare il rischio grazie al trattamento Specifique Kerastase da utilizzare sul cuoio capelluto per rendere il capello ricco già in fase di crescita.

SpinkUp Tips

Ricostruzione capelli opinioni e considerazioni finali

La cheratina è dunque essenziale per rendere i capelli morbidi e luminosi, é necessario però, provare a prevenirlo.

Alcune azioni compromettono la naturale salute del fusto del capello.

Ecco perché modificare alcune abitudini permette di evitare la perdita di una proteina tanto importante come la cheratina.

Ecco cosa occorre limitare:

  • Uso frequente di phon e piastra a temperature troppo alte.
  • Abuso di tinte permanenti e decolorazioni
  • Utilizzo di shampoo e similari scadenti o troppo aggressivi
  • Eccessiva esposizione al sole senza le dovute precauzioni

La modifica di queste semplici abitudini permette al capello di rallentare la perdita di cheratina e di mantenere intatta la naturale luminosità e morbidezza.