Categorie
Capelli

Trapianto capelli: funziona davvero? Ecco quando ricorrere al trattamento e top 10 prodotti rinforzanti

Il trapianto capelli può rappresentare una valida soluzione per calvizie severa e diradamento importante dei capelli: ecco come funziona, benefici, vantaggi e possibili controindicazioni.

Hola Spinkers! La calvizie rappresenta una problematica che affligge molti soggetti, sia uomini che donne, e può avere un impatto significativo sulla relativa autostima e qualità di vita. Fortunatamente, il progresso della medicina ha portato alla disponibilità di diverse soluzioni, tra cui il trapianto di capelli.

Questa procedura medica offre la possibilità di ripristinare una chioma folta e naturale, restituendo così la fiducia e la sicurezza in se stessi. In questo articolo, esploreremo in dettaglio il trapianto di capelli, analizzando in cosa consiste, quando è consigliabile ricorrervi, i potenziali benefici, vantaggi ed eventuali controindicazioni.

Di cosa parliamo in questo articolo

Trapianto capelli: in cosa consiste

Il trapianto di capelli è una procedura chirurgica che prevede il prelievo di follicoli piliferi sani da un’area donatrice (solitamente la parte posteriore del cuoio capelluto) e il loro successivo impianto nelle aree calve o rade.

Questo processo è reso possibile grazie alla presenza di follicoli resistenti alla caduta, noti come “follicoli androgeni-resistenti“, che mantengono la capacità di produrre capelli anche in presenza di calvizie.

Esistono due tecniche principali per il trapianto di capelli:

  • Trapianto follicolare (FUT): (Follicular Unit Transplantation) prevede il prelievo di una striscia di cuoio capelluto dalla zona donatrice.
  • Trapianto follicolare unitario (FUE): (Follicular Unit Extraction) consiste nell’estrazione singola dei follicoli.

La scelta della tecnica dipende dalle preferenze del paziente, dalle condizioni del suo cuoio capelluto e dalle raccomandazioni del medico.

Quando ricorrere al trapianto di capelli?

Prima di prendere in considerazione il trapianto di capelli, è fondamentale identificare la causa della calvizie. La calvizie può essere causata da diversi fattori, come genetica, stress, carenze nutrizionali o problemi ormonali.

Comprendere la causa sottostante è essenziale per determinare se il trapianto di capelli sia una soluzione appropriata.

Il trapianto di capelli è generalmente raccomandato per individui che presentano una calvizie in stadio avanzato o un pattern di calvizie stabile.

Se la calvizie è ancora in fase iniziale o progressiva, potrebbe essere preferibile valutare altre opzioni come il trattamento farmacologico prima di procedere con il trapianto.

Benefici e vantaggi del trapianto di capelli

Uno dei principali benefici del trapianto di capelli è la capacità di ottenere risultati naturali e duraturi. I capelli trapiantati crescono e cadono proprio come i capelli naturali, garantendo un aspetto completamente naturale. Inoltre, i risultati possono durare per tutta la vita, a condizione che il paziente segua le cure post-operatorie raccomandate.

La calvizie può avere un impatto significativo sull’autostima e sulla qualità di vita di una persona. Il trapianto di capelli può aiutare a ripristinare la fiducia in se stessi e migliorare l’immagine personale, con conseguenti benefici psicologici ed emotivi.

Potenziali controindicazioni e rischi del trapianto di capelli

Come per qualsiasi procedura chirurgica, il trapianto di capelli può comportare alcuni effetti collaterali, tra cui dolore, gonfiore, rossore e piccole crosticine nella zona trattata. Tuttavia, questi effetti sono generalmente lievi e temporanei.

Esiste un rischio di infezione e di cicatrici visibili nella zona donatrice, specialmente nel caso del trapianto follicolare (FUT). È fondamentale seguire attentamente le istruzioni post-operatorie fornite dal medico per ridurre al minimo questi rischi.

Come avviene il trapianto di capelli

Prima di procedere con il trapianto di capelli, è essenziale sottoporsi a una consulenza medica approfondita. Il medico valuterà le condizioni del cuoio capelluto, discuterà le aspettative del paziente e fornirà una valutazione realistica dei risultati potenziali.

Potrebbero essere necessari alcuni esami pre-operatori, come analisi del sangue o esami specifici, per valutare la salute generale del paziente e identificare eventuali controindicazioni o rischi associati alla procedura.

Procedure chirurgiche del trapianto di capelli

Come già anticipato in precedenza, esistono due procedure differenti per mezzo delle quali può essere eseguito il trapianto di capelli: eccole illustrate nel dettaglio

Trapianto follicolare (FUT)

Il trapianto follicolare (FUT), noto anche come “strip surgery“, prevede il prelievo di una striscia di cuoio capelluto dalla zona donatrice e la successiva divisione in singole unità follicolari, che vengono poi impiantate nelle aree calve.

Trapianto follicolare unitario (FUE)

Il trapianto follicolare unitario (FUE) è una tecnica più recente e meno invasiva. In questo caso, i singoli follicoli piliferi vengono prelevati uno per uno dalla zona donatrice e quindi impiantati nelle aree calve, lasciando piccole cicatrici puntiformi invisibili a occhio nudo.

Cosa fare dopo il trapianto di capelli

Dopo il trapianto di capelli, è fondamentale seguire attentamente le istruzioni post-operatorie fornite dal medico. Queste possono includere la gestione del dolore, l’applicazione di medicazioni, l’uso di shampoo speciali e la limitazione di attività fisiche intense.

Il tempo di guarigione completo può variare da persona a persona, ma in genere richiede diverse settimane. Durante questo periodo, è normale sperimentare alcune crosticine o piccole perdite di capelli trapiantati, ma la crescita di nuovi capelli sani dovrebbe iniziare entro 3-4 mesi.

Trapianto capelli: top 10 prodotti ad azione rinforzante

Medavita, Lotion Concentrée, Trattamento Intensivo Anticaduta Super, pH 3.5 è un trattamento intensivo coadiuvante nella prevenzione della caduta dei capelli. Ricca di attivi vegetali attentamente selezionati, vasoattivi, antiossidanti ed ossigenanti, che stimolano il microcircolo ed inibiscono gli enzimi responsabili delle modificazioni funzionali alla base della caduta. L’ esclusivo pool di potenti principi attivi vegetali funzionali, stimolano la ricrescita, rinforzano il sistema di ancoraggio del capello al follicolo pilifero e allungano la fase di vita del capello, permettendo l’ideale trofismo del bulbo nella sua fase di crescita vitale

Kérastase, Genesis, Maschera Anti-Caduta, Idratazione & Riparazione, Per Capelli Fragili è un efficace trattamento rinforzante per capelli indeboliti e fragili tendenti alla caduta. Arricchito con cellule native di Stella Alpina e radice di zenzero, aiuta la fibra capillare a ritrovare forza e resistenza per limitare la caduta dei capelli.

Longevity® Lozione Anticaduta Capelli con Cellule Staminali Vegetali e Olio di Germe di Grano è un prodotto specifico per i capelli che aiuta a rallentare il processo di caduta dei capelli, rinforzandone la fibra capillare e il bulbo pilifero. Grazie alla presenza delle Cellule Staminali Vegetali, esercita un’azione di prolungamento del ciclo di vita del capello e della longevità delle cellule pilifere, contrastando in questo modo la caduta precoce dei capelli.

LUXÉOL – Siero Crescita Capelli è un efficace trattamento formulato con un ingrediente brevettato: l’estratto di germogli di pisello, lo stesso che aiuta ad aumentare la densità dei capelli con +7917 capelli in fase di crescita. Dermatologicamente testato, occorre applicarlo 2 volte al giorno per ottenere risultati tangibili in poche settimane.

Yuniwa Siero Anticaduta Fortificante, Senza Risciacquo, per Capelli Fini, Fragili e Indeboliti è un efficace siero formulato con attivi brevettati e adatto a uomini e donne che stimola la crescita di capelli forti e sani, migliora la salute della barriera cutanea, riduce irritazioni ed arrossamenti, permettendo di arginare l’eventuale caduta o il possibile diradamento.

NIOXIN Trattamento anticaduta dei capelli presenta una formula leave-on che crea un’illusione di corposità dopo un solo utilizzo. Aiuta a migliorare l’aspetto della perdita di capelli dopo otto settimane, fortificando la chioma per un risultato finale dall’aspetto più sano. Facile da usare, il liquido leggero e trasparente può essere spruzzato sulle tue ciocche per adagiarsi poi sulle radici.

Phyto Phytocyane Fiale Anti-Caduta Temporanea Dei Capelli – Donna è un trattamento pensato per la caduta dei capelli progressiva femminile, legata all’età, alla menopausa o all’ereditarietà e che comporta all’assottigliamento della massa capillare. Senza risciacquo, non unge e non appiccica, ma rallenta la caduta progressiva e stimola la crescita di capelli più forti, più spessi e di migliore qualità.

Vitamol Shampoo Anticaduta Olio 31 è un trattamento coadiuvante che contrasta il processo d’indebolimento e caduta dei capelli favorendone la resistenza e vitalità. La presenza dell’olio 31 in sinergia con un esclusivo complesso di estratti minerali essenziali( silicone magnesio ferro e zinco ) contribuisce a riattivare il microcircolo locale contrastando l’invecchiamento precoce delle radici dei capelli. 

Biolage Scalpsync fiale anticaduta è un trattamento intensivo formulato con la tecnologia brevettata Aminexil arricchita con polivitamine che riduce al minimo la caduta dei capelli, ne favorisce la crescita e ne rafforza la struttura interna. Previene l’eccessiva caduta dei capelli, ne favorisce la crescita, rafforza e ammorbidisce la fibra capillare., assicurandone il giusto apporto di nutrienti senza irritare il cuoio capelluto.

Hairburst Microneedling Derma Scalp Roller è un rullo per cuoio capelluto con micro-needling che aiuta a contrastare il diradamento dei capelli negli uomini e nelle donne.
Funziona creando micro lacerazioni che inducono il processo di guarigione della ferita, promuovendo la produzione di collagene e la rigenerazione cellulare che, come è stato dimostrato, migliorano il diradamento dei capelli e ne favoriscono la crescita. Può anche stimolare la circolazione del cuoio capelluto, favorendo al contempo una somministrazione più efficace dei trattamenti topici al cuoio capelluto.

SpinkUp Tips

Bond builder: opinioni e considerazioni finali

I bond builder rappresentano una delle innovazioni più significative nella cura dei capelli degli ultimi anni. La loro capacità di riparare e proteggere i capelli li rende un must-have per chiunque desideri mantenere una chioma sana e forte.

Con l’evoluzione continua della tecnologia e delle formulazioni dei bond builder, è probabile che vedremo ulteriori miglioramenti in termini di efficacia e facilità d’uso. La ricerca e lo sviluppo nel settore continueranno a spingere i confini di ciò che è possibile nella cura dei capelli.

L’uso dei bond builder è un passo avanti nell’a routine di cura dei capelli’haircare, offrendo soluzioni efficaci per riparare e proteggere i capelli danneggiati. Con una comprensione approfondita di come funzionano e di come utilizzarli correttamente, è possibile ottenere una chioma più forte, sana e brillante.