Categorie
Recensioni

The Ordinary Niacinamide 10% + Zinc 1% Siero viso

Tra i prodotti low cost, The Ordinary siero Niacinamide 10% + Zinc 1% è uno dei più amati: è arrivato il momento di scoprire il perché. Ecco la nostra recensione.

EfficaciaImmediata
TextureSiero gel
Facilità d’usoApplicazione semplice
Rapporto qualità/prezzoOttimo
PackagingFlacone in vetro da 30 ml con contagocce

Ciao Spinkers! Oggi parliamo di sieri purificanti viso, focalizzando l’attenzione su un prodotto particolare, ovvero The Ordinary Niacinamide 10%, un cosmetico low cost dalle grandi prestazioni, indicato per le pelli miste, grasse e con tendenza acneica.

Il tanto amato trattamento di The Ordinary, brand di proprietà del colosso cosmetico Estée Lauder, è un concentrato di Niacinamide al 10% e Zinco 1% e svolge una funzione purificante, levigante, sebo riequilibrante e illuminante, un vero toccasana per le pelli più soggette alle impurità.

Di che si tratta


The Ordinary siero Niacinamide 10% + Zinc 1%
è un prodotto dalla consistenza gelatinosa a base di Niacinamide al 10%, sostanza nota anche come vitamina B3, e Zinco 1%.

Particolarmente indicato per pelli con tendenza acneica, miste o grasse aiuta a ridurre i rossori, affinare la grana cutanea e ridurre le piccole rughe di espressione e primi segni del tempo.

Per l’alta percentuale di Niacinamide contenuta al suo interno questo siero risulta uno dei più efficaci sul mercato. Usato regolarmente brufoli, macchie cutanee e texture irregolare della pelle hanno i giorni contati.

Caratteristiche

La Niacinamide apporta alla pelle numerosi benefici, tra cui:

  • Aiuta a regolare la produzione di sebo in eccesso, illumina la pelle e migliora la sua texture;
  • L’azione combinata dello zinco favorisce il rinnovamento cutaneo. Questo ingrediente, poi, vanta proprietà lenitive e su una pelle a tendenza acneica spegne l’infiammazione e inibisce la comparsa di brufoli.

La vitamina B3 svolge un ruolo fondamentale nell’equilibrio della pelle, purificandola, liberando i pori ostruiti e regolando la produzione di sebo, causa di brufoli e pelle lucida.

Usata sulla cute sensibile aiuta a ridurre sia il rossore che lenire.

Il siero The Ordinary non contiene alcol e profumi e può essere abbinato ad altri prodotti, come ad esempio l’acido ialuronico. Come applicarlo e con quale frequenza? È arrivato il momento di scoprirlo.

Come si utilizza

The Ordinary siero Niacinamide 10% + Zinc 1% si applica sulla pelle perfettamente pulita e preparandola ad accogliere i trattamenti successivi.

Per le sue caratteristiche può essere usato mattina e sera, picchiettando sul viso fino al completo assorbimento. Il contagocce è assai pratico perché consente di prelevare l’esatta quantità evitando sprechi di prodotto.

Completa l’applicazione con una valida crema idratante. A seconda del tipo di pelle il siero può essere usato come base trucco, migliorando la sua tenuta.

È fondamentale sapere che il siero alla Niacinamide non va abbinato a prodotti a base di vitamina C, questo perché i due ingredienti annullano reciprocamente la loro efficacia.

È preferibile l’uso in due momenti distinti: durante la nostra prova abbiamo applicato il siero alla vitamina B3 la sera prima di andare a dormire.

Il siero purificante può essere usato in abbinamento all’acido ialuronico: i due ingredienti rendono la pelle più liscia, idratata e dal colorito uniforme. L’effetto incarnato radioso è assicurato.

Alle prime applicazioni è possibile avvertire una leggera secchezza, irritazione o rossore. Queste piccole reazioni possono essere contrastate riducendo la quantità di prodotto e applicando una crema idratante più ricca.

La nostra esperienza


The Ordinary siero Niacinamide 10% + Zinc 1% è stata una grande rivelazione, sono bastati pochi utilizzi per diventare uno dei prodotti fondamentali della nostra skincare pelle mista.

In caso di pelle sensibile, infiammata e soggetta a lucidità il siero svolge un’azione riequilibrante e purificante, donando comfort assoluto.

Abbiamo optato per un’applicazione al giorno, in particolare alla sera. La sua consistenza è molto leggera, a metà tra gel e liquido. Assorbe subito senza lasciare tracce di unto e la pelle risulta subito morbida e piacevole al tatto.

Durante l’applicazione è possibile avvertire un leggero pizzicorio: non preoccuparti, il prodotto sta facendo effetto!

Il packaging è davvero minimal: il flacone in vetro satinato con contagocce si presenta senza fronzoli, un formato lineare dalle linee pulite ed essenziali.

Abbiamo buttato un occhio all’INCI è ci ha stupito l’utilizzo di pochi ingredienti e tutti di qualità:

Aqua (Water), Niacinamide, Pentylene Glycol, Zinc PCA, Tamarindus Indica Seed Gum, Xanthan Gum, Isoceteth-20, Ethoxydiglycol, Phenoxyethanol, Chlorphenesin.

Del tutto assenti parabeni, petrolati, minerali, sls, sles.

The Ordinary Niacinamide ci ha convinto da ogni punto di vista e, pertanto, lo promuoviamo col massimo dei voti. È un prodotto dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, in grado di donare alla pelle un aspetto radioso, uniforme e fresco. La sua efficacia è tangibile, la grana risulta affinata e l’incarnato purificato.

SpinkUp Tips

Consigliato Se…


The Ordinary siero Niacinamide 10% + Zinc 1% è un prodotto dalle grandi potenzialità, purifica la pelle, restringe i pori e aiuta a regolare la produzione di sebo.

La sua efficacia può essere potenziata se abbinata a prodotti a base di acido ialuronico o acido salicilico. Assolutamente sconsigliato l’utilizzo con cosmetici a base di vitamina C in quanto annullano la loro azione.

È indicato per tutti i tipi di pelle, in particolare per le pelli con macchie, arrossate, grasse, miste, a tendenza acneica e asfittiche.

INCI: Aqua (Water), Niacinamide, Pentylene Glycol, Zinc PCA, Tamarindus Indica Seed Gum, Xanthan Gum, Isoceteth-20, Ethoxydiglycol, Phenoxyethanol, Chlorphenesin.