Categorie
Skincare

Pelle lucida: come trattarla per incrementare la durata del makeup

Trattare la pelle lucida è semplicemente se si adotta una corretta skincare routine: ecco come migliorarne la condizione utilizzando i prodotti giusti!

Pelle lucida, colorito spento, grana untuosa. Carissime Spinkers, molte di noi lo sanno bene, la pelle grassa è sinonimo di pelle oleosa e questa caratteristica, diciamolo, non ci è molto gradita!

Spesso infatti, questa peculiarità fa sì che ogni qual volta vogliamo concretizzare il nostro estro creativo con un make up d’impatto, ci troviamo deluse di fronte alla debole tenuta che quest’ultimo ha sulla nostra pelle lucida.

Fortunatamente esistono molti rimedi! Come pulire la pelle lucida e trattarla per migliorarne l’aspetto e ridurne la produzione sebacea e la conseguente tenuta del make up? Ve lo diciamo subito!

Pelle lucida come si presenta

Pori visibili e dilatati, trucco che svanisce facilmente, aspetto poroso e oleoso. Sono queste le caratteristiche visibili della pelle lucida. La pelle lucida è solitamente la diretta conseguenza di due tipologie di pelle; pelle grassa o pelle mista.

La pelle grassa è causata da un’eccessiva produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee in maniera uniforme sul tutto il viso, la pelle mista invece può presentarsi grassa in particolare nella zona T (fronte, naso, mento) e risultare normale o secca nelle restanti zone del viso.

Qualunque sia la vostra situazione specifica, la pelle lucida è sicuramente un cruccio per moltissime donne. Spesso legata alla comparsa di acne, non solo in età adolescenziale, la pelle lucida deve essere trattata con particolari accortezze e prodotti specifici che possono notevolmente migliorarne l’aspetto. Ma vediamo prima quali sono le cause di questa tipologia di pelle.

Cause pelle lucida

Le cause sono principalmente genetiche o relative a squilibri ormonali, ma sono le uniche. Anche particolari abitudini legate a una cattiva skincare e beauty routine possono portare alla comparsa della pelle lucida. Alcuni esempi?

Un’eccessiva detersione e l’uso di cosmetici non idonei. Entrambi infatti possono facilmente alterare il film idrolipidico della pelle del nostro viso, che porta le ghiandole sebacee ad aumentare la produzione di grasso e di conseguenza a rendere la pelle lucida.

Fortunatamente esistono molti modi per trattare la pelle lucida e molti prodotti per la detersione, l’idratazione e la nutrizione, specificatamente formulati per occuparsene nella maniera più corretta.

Pelle lucida come trattarla

“Pelle del viso lucida cosa fare?” Ve lo siete chiesto anche voi, vero? Non siete le sole! Il team oily skin è davvero nutrito, ma migliorare la situazione è possibile. Scopriamo alcuni interessanti tips! Innanzitutto se abbiamo una pelle grassa dobbiamo occuparci della detersione della nostra pelle in maniera delicata e non più di due volte al giorno, mattino e sera.

Per quanto riguarda l’idratazione è importante affidarsi a creme non comedogene, dalla formulazione leggera e dalle caratteristiche seboregolatrici. Essential assoluto in tema di pelle lucida, il tonico! Astringente e lenitivo da utilizzare mattino e sera dopo la pulizia del viso.

Come truccare e struccare la pelle lucida? Utilizzate un primer senza olio prima dell’applicazione del fondotinta pelle grassa e lucida, applicate un velo di cipria translucida opaca e portate con voi le fantastiche salviette assorbi sebo, must have imprescindibile per chi ha la pelle grassa. E passiamo ora alla fase del démaquillage.

Optate per un’acqua micellare specifica per pelli grasse, procedete con la detersione ( ne parleremo nel dettaglio tra poche righe) e tamponate con un panno di cotone. Pochi utili tips che vi aiuteranno ad occuparvi al meglio della vostra pelle lucida!

Come detergere la pelle lucida
Come detergere la pelle lucida – Fonte: IStock