Categorie
Skincare

Panno in microfibra: come si utilizza e perché è così efficace sul viso

Il panno in microfibra è un accessorio davvero indispensabile per rimuovere efficacemente ogni traccia di trucco e impurità: eccone tutte le caratteristiche e come si utilizza.

Hello Spinkers! Siete appena tornate da una serata folle con le amiche, da una cena romantica con il fidanzato, da una giornata interminabile al lavoro, o siete stanche dopo aver ammirato le bellezze di una città d’arte e non vedete l’ora di crollare nel letto?

Ecco è esattamente il momento giusto per ascoltare la vocina che grida “non ti sei struccata” e correre in bagno a rimuovere il makeup con l’aiuto del panno in microfibra.

Caratteristiche panno in microfibra


Appena si ha la possibilità di toccare un panno in microfibra, la prima sensazione che si avverte è la morbidezza, infatti, per essere utilizzato sul viso deve avere una struttura fitta, ma soffice che non graffi la pelle.

I micro peletti presenti nella trama, sono disposti in modo da svolgere una leggera azione esfoliante.

Alcuni panni hanno una parte più liscia e una leggermente più ruvida. La microfibra conferisce resistenza e durata nel tempo, proprio perché questo accessorio viene lavato ad ogni utilizzo e sottoposto a stress quotidiano.

Panno in microfibra a cosa serve

Il panno in microfibra ha molteplici utilizzi: è un valido alleato nella fase di struccaggio perché aiuta a rimuovere i residui di trucco.

Se si utilizza poco makeup, è possibile provare a rimuovere il trucco  solo con il panno e acqua tiepida: la trama è realizzata per raggiungere anche le parti più difficili del viso, come il dotto lacrimale, e infilarsi tra le ciglia per rimuovere il mascara.

Il panno in microfibra, inoltre, è indispensabile durante la detersione per affinità o doppia detersione.

Quando utilizzare il panno in microfibra

Se si ha la pelle particolarmente sensibile, il panno è la soluzione adatta per struccarsi, esfoliare la pelle senza aggredirla con scrub troppo invasivi e avere un incarnato più sano.

Il prodotto è adatto a tutti i tipi di pelle ed essendo così delicato si può usare quotidianamente. È preferibile inserirlo nella routine serale così da avere più tempo da dedicare al massaggio.

Al mattino è ottimo per rimuovere i residui di sporco che si sono depositati sul viso durante la notte ed eventuali creme che non si sono completamente assorbite.

Come utilizzare i panni in microfibra – Fonte: IStock