Categorie
Moda&Lifestyle

Naomi Campbell: da supermodella a mamma ecco la carriera della “Venere Nera”

A dispetto dell’età, Naomi Campbell è sicuramente una tra le donne più belle del mondo: ecco la vita, i progetti e gli amori di un’intramontabile supermodella!

Hello Spinkers! Naomi Campbell è indubbiamente una delle modelle più belle e controverse della storia del fashion system, il temperamento forte e le scelte di vita hanno riempito i tabloid mondiali.

Nata a Londra il 22 maggio del 1970, Naomi è stata soprannominata la Venere nera, oltre ad essere la prima modella di colore a conquistare le copertine di Vogue, è stata inserita da People nella classifica delle 50 donne più belle.

La mamma, Valerie Morris, è una ballerina mentre il padre ha abbandonato Valerie incinta di 4 mesi per questo motivo Naomi non l’ha mai conosciuto e deve il cognome al secondo compagno della madre.

Il legame con l’Italia si instaura sin da subito poiché trascorre i primi anni di vita a Roma dove la mamma lavorava come danzatrice. La sua infanzia trascorre con i parenti londinesi e ben presto Naomi inizia a studiare danza classica presso l’accademia “Italia Conti Academy of Theatre Arts“. 

A 16 anni approda nel mondo della moda ed entra a far parte della Synchro Model Agency.

Naomi Campbell carriera e successi

La carriera della Campbell è costellata di successi: a 12 anni prende parte a un videoclip di Bob Marley, e qualche anno dopo inizia il lavoro di modella posando per la copertina di Elle e per il calendario Pirelli.

La vera svolta per il mondo del fashion arriva nel 1988 quando Naomi appare in copertina su Vogue Francia e su Vogue Inghilterra conquistando così il primato come prima donna nera.

Tutti i migliori brand e stilisti hanno richiesto la Venere nera sia come modella sia come testimonial tra questi abbiamo: Versace, Valentino, Givenchy, Anna Sui, Louis Vuitton, Dolce & Gabbana, Ferré, Chanel, Fendi, Prada, Roberto Cavalli, Christian Dior, Hermès, Blumarine, Tommy Hilfiger, Yves Saint Laurent, Jean Paul Gaultier, Marc Jacobs, John Galliano, Dsquared, Vivienne Westwood, Roccobarocco, Ralph Lauren, Oscar de la Renta, Zac Posen, Ralph Lauren, Alessandro Dell’Acqua, Burberry, Chloé, Emanuel Ungaro, Guess, Iceberg, Escada, Yohji Yamamoto, Lee Jeans, Pinko e Pupa.

Naomi conquista anche Playboy e posa nuda sfoggiando il fisico statuario, per anni è stata il volto di Dsquared insieme alla collega Linda Evangelista, mentre con Claudia Schiffer ed Eva Herzigova ha dato il volto al profumo di Dolce e Gabbana Anthology.

Protagonista indiscussa delle sfilate di Victoria’s Secret, e delle passerelle di Parigi, Naomi mette in pausa la vita da modella per dedicarsi anche alla televisione prendendo parte ad un format per scoprire nuovi talenti del fashion system.

Nel 2017 torna a sfilare nella settimana della moda milanese per omaggiare Gianni Versace. Piccola curiosità, allo scoccare dei 30 anni di carriera, ovvero nel 2016, la casa editrice Taschen crea il libro: L’arte della bellezza. L’ascesa di Naomi Campbell all’Olimpo delle celebrità, tra i grandi della moda e della fotografia, il prezzo di vendita è di circa 2000 €.

Tra le apparizioni della Venere nera sul piccolo schermo non possiamo non citare: I Robinson e Willy, il principe di Bel-Air.

Naomi oltre ad essere bella, ha una bella voce cosa che le permette di debuttare come cantante con Cool As Ice e successivamente con il singolo Love and Tears, che vendette 1 milione di copie nel mondo. 

Durante la pandemia Naomi Campbell inizia una serie web su Youtube, No Filter with Naomi, nel format intervista numerosi stilisti, modelle e personaggi del mondo dello spettacolo.

Naomi Campbell oggi: da supermodella a mamma full time

La vita della top model è stata un’esplosione di colpi di scena e in perfetto stile “Campelliano”: a maggio 2021 annuncia su Instagram la nascita della sua primogenita. Nessuno sapeva che fosse incinta e nessuno sa chi sia il padre, ma il messaggio lanciato dalla donna è molto forte e positivo: una gravidanza la si può accogliere con serenità anche a 51 anni.

Naomi durante un’intervista a Vogue post parto, si lascia andare a racconti e considerazioni più intime spiegando come abbia rispolverato filastrocche, giocattoli per intrattenere la bimba e della magia che questo momento le ha regalato.

La decisione di dedicarsi totalmente a lei nasce anche dalla difficoltà di sfilare con ragazze di 18 anni in un lavoro che è snervante e frenetico. Naomi ha così scelto di dedicarsi al lavoro di mamma a tempo pieno.

Vita privata di Naomi Campbell

Il temperamento di Naomi Campbell è motivo di gossip, i dipendenti l’hanno accusata di aggressioni e successivamente è stata condannata per aver maltrattato il personale.

Anche la vita sentimentale è costellata da diverse love story vere o presunte tra queste quella con Robert De Niro, con il bassista  degli U2 Adam Clayton, e Leonardo di Caprio. 

Il grande amore della sua vita, però, è stato Flavio Briatore con il quale è rimasta in ottimo rapporti.

Dopo Flavio ha avuto dei flirt con P. Diddy e con l’affascinante Gerard Butler. Dal 2009 al 2014 si fidanza con Vladislav Doronin.

Naomi Campbell: ecco lo stile che meglio ne identifica la personalità

Uno degli ultimi scatti che si trovano sul naomi campbell instagram ritrae la modella su Vogue, la foto d’ispirazione afro è stata fatta dal fotografo Patrick Demarchelier, scomparso poco tempo fa. Il fotografo esprime a pieno lo stile eclettico della modella.

Total black, treccine e sguardo sensuale il mix ideale per trasmettere l’anima da pantera di Naomi, i colori risaltano l’incarnato e rendono il look sexy e romantico.

Una caratteristica di Naomi è l’eleganza innata, in questa foto d’ispirazione parigina la scelta del grigio e del rosso conferiscono raffinatezza all’outfit.

Gambe chilometriche, capelli perfetti e look da dancing queen, lo scatto per lanvin esalta le forme della modella.

Capelli afro, e tutina glitterata che enfatizzano le origini di Naomi, i capelli sono il tratto distintivo in tutti i look che realizza.

Copertina per celebrare Naomi Campbell figlia che ha regalato a mamma Naomi un fisico sempre più tonico e una mise naturale, studiata per enfatizzare gli occhi da cerbiatta.

La Naomi Campbell altezza è la chiave dalla quale è partita la carriera, a 16 anni era alta 1.76, e questo outfit rosso mette in evidenza il fisico longilineo e le gambe lunghissime.

Il Naomi Campbell fisico è super discusso, tutti cercano di carpirne i segreti, indubbiamente il color carne mette in risalto la linea invidiabile, ed è una nuances che rispecchia molto le scelte colore della modella, che è solita vestirsi con questa tonalità.

Quando si parla Naomi Campbell età, è impossibile non notare come a 51 anni la sua pelle sia perfetta e priva di imperfezioni. Sicuramente le donne con a pelle scura hanno meno linee d’espressione, ma Naomi sembra avere il viso di una ragazzina. Lo stile minimal di questo scatto riscpecchia il trucco nude che sfoggia Naomi sui red carpet.

Velluto nero, abito lungo e capelli luminosisimi il nero sta molto bene a chi ha la carnagione scura.

Naomi Campbell: come valorizzare la carnagione scura con i prodotti giusti

Per replicare il makeup di Naomi bastano pochi prodotti, ecco quali scegliere per un look impeccabile.

MAC Lipglass Lip Gloss: labbra luminose e specchiate per far risaltare l’incarnato scuro e la bocca voluminosa tipica delle carnagioni scure come quella di Naomi. L’applicatore obliquo permette un’applicazione precisa.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

NARS Light Reflecting Foundation: un fondotinta che mixa la skincare al makeup, disponibile in tantissime tonalità permette di ottenere una base luminosa, stratificabile e glow. Perfetto per fare foto e ottenere una pelle priva di imperfezioni.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Illamasqua Beyond Powder: per esaltare i riflessi ebano scegliete un illuminante effetto specchio nei toni dello champagne, questo pur essendo in polvere regal un effetto bagnato.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Rosie for Inglot Copper Ambition Eye Shadow Palette: i colori ideali per una pelle scura sono le sfumature nude, quelle della terra e quelle dorate che creano giochi di luci e ombre sulla palpebra.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.

Yves Saint Laurent Mascara Lash Clash: parola d’ordine volume, le ciglia incurvate e volumizzate renderanno lo sguardo profondo e penetrante. Questo mascara abbraccia anche le ciglia più piccole vicine al dotto lacrimale.

Utilizzando il codice sconto SPINK potete fruire di sconti fino al 20% su prodotti selezionati.
SpinkUp Tips

Naomi Campbell opinioni e considerazioni finali

Se da un lato Naomi ha fatto parlare di sé per la sua carriera sfavillante e per i suoi momenti d’ira e impulsività, dall’altro vanta un forte spirito attivista, si impegna nel sociale aiutando nella lotta contro la povertà africana, sostenne i sopravvissuti all’uragano Katrina e lotta per la diversità nelle case di moda che denigrano le modelle nere.  

Ad oggi la Venere Nera sembra aver fatto un patto con il diavolo perché gli anni non scalfiscono il fisico statuario, a dire il vero la top model ha confessato di ricorrere al digiuno intermittente per mantenersi in forma.

Lo spirito e il carisma non le mancano e spesso è stata protagonista di accese controversie, è un personaggio che si ama o si “odia”.

Spinkers cosa pensate di Naomi?