Categorie
Moda&Lifestyle

Helix piercing: di che si tratta, come si fa e migliori prodotti per prendersene cura

Amatissimo dalle giovanissime, l’helix piercing è un accessorio di tendenza che non stanca mai: ecco come si esegue e come curarlo per prevenire infezioni.

Hi Spinkers! L’helix piercing sembra essere tornato di moda grazie alle numerose proposte delle case di bijoux: ecco tutto ciò che occorre sapere sul piercing più trendy del momento!

L’helix piercing è un particolare piercing all’orecchio, e si applica nella parte alta del padiglione auricolare, direttamente sulla cartilagine. 

Le idee per abbellire questo particolare piercing, spaziano dalle fantasiose alle più classiche: si inizia con il classico cerchietto per poi personalizzare – solo dopo la completa guarigione della micro ferita – con altri aggeggi divertenti e curiosi. 

Per applicare il double helix piercing serve rivolgersi ad un piercer autorizzato e specializzato nell’esecuzione di questi particolari abbellimenti poiché il rischio di infezione è molto altro, del resto si tratta di una vera e propria ferita.

Piercing orecchio helix: perché piace così tanto?

Bello, elegante e particolare il piercing helix orecchini è l’evoluzione del classico foro all’orecchio.

La moda vuole abbellire il piercing con catenelle o piccoli gioielli a forma di animaletto.

I più audaci scelgono di farne due e, una volta guariti, aggiungere mini piercing super trendy e a volte davvero molto divertenti come le emoji o simboli classici: cuore e infinito.

L’estrema fantasia dei produttori di gioielli ha trasformato l’helix piercing in un’estensione della femminilità, poiché aggiunge quel tocco in più difficile da replicare.

Piercing helix idee e ispirazioni

L’oro come passione.
Diverse idee incontrano ed esaltano l’eleganza dell’helix piercing che sceglie di nascondersi e celarsi nella naturale curvatura dell’orecchio.

Piccoli dettagli di colore scelgono di aggiungere la brillantezza delle perle in un oggetto particolare come l’helix.
La coppia perfetta, indispensabile la base ipoallergenica.

Il disegno è tutto. Il cuore sceglie di mostrarsi nella sua più pura forma senza gingilli o aggiunte luminose e luminescenti.
Un cuore d’argento, messo lì, così. E ci sta proprio bene!

Le corone non si portano solo in testa.
Alcuni scelgono di tatuarselo per evitare di dimenticarsi il proprio valore, altri invece, preferiscono un mini remind: l’helix è la soluzione perfetta!

Due, vicini ma non troppo.
Lontani il giusto.
Il piercing d’argento con le palline è la soluzione perfetta sia per assicurarsi pronta guarigione sia per decorare il glamour piercing.

Delicato e davvero molto molto chic.
Ecco come rendere elegante un piercing, ecco perché piace tanto e non smette di essere super richiesto.

Mini e minal. Tinta unita e multicolor. Delicati e raffinati.
Gli aggettivi si sprecano, il risultato resta invariato, ogni soluzione è davvero unica nel suo genere e aggiunge quel non so ché.

Esagerato? Può essere. Serve carattere per portarlo, perché sicuramente non passa inosservato!
Perfetto per quelle giornate in cui serve passare senza essere continuamente fermate e interrotte, ina sorta di “io posso!”.

Forse potrebbe essere un valido allenamento per chi soffre di aracnofobia e cerca un modo per combattere e superare la paura.
Ciò nonostante, è meglio non rischiare e puntare su altro, in ogni caso esiste anche lui!

Passione pietre? I bijoux sono una valida soluzione per sfoggiare la propria pietra preferita in mille mila versione.
C’è chi esagera, e chi può prendere spunto.