Categorie
Creators

Come utilizzare lo spazzolino elettrico in maniera corretta

L’igiene dentale è basilare e lo spazzolino elettrico, usato correttamente, preserva al meglio l’intera bocca: ecco come utilizzarlo!

Hello Spinkers! Sta arrivando il periodo più fotografabile dell’anno, foto con parenti, tra le luci della città, scatti davanti all’albero di Natale, e tantissime altre occasioni dove sfoggiare un bellissimo sorriso.

Per non arrivare impreparati, oggi vi racconteremo come utilizzare al meglio lo spazzolino elettrico.

Negli anni si sono sviluppate diverse correnti di pensiero tra chi ama lo spazzolino tradizionale e chi, una volta provato quello elettrico, non è mai più tornato indietro.

Questo strumento è stato spesso oggetto di discussioni, poichè le testine rotanti si pensava potessero rendere ancora più sensibili i denti e rendere le gengive più deboli.

Numerosi studi a riguardo, hanno dimostrato che l’igiene orale con lo spazzolino elettrico migliora molto, risulta più accurata e i denti sono più sani.

Per ottenere il massimo da questo spazzolino, è necessario fare un pò di pratica e prestare attenzione a dei dettagli che possono fare la differenza.

SpinkUp Tips

Beauty Tips

Spazzolino alla mano ecco tre tips fondamentali per riuscire ad avere un sorriso sano e ben curato.
Il primo step riguarda il tempo: non bisogna avere fretta, ma è necessario soffermarsi almento tre secondi per zona, spazzolando la parte davanti dell’arcata dentale, la parte interna, quella superiore e quella inferiore.

A volte la zona interna dei denti viene dimenticata, ma in questa parte della bocca si formano i batteri che contribuiscono alla formazione della carie.

Per quanto riguarda il secondo passaggio, bisogna esercitare la giusta pressione sui denti: se si preme troppo poco non si puliscono in modo efficace, al contrario una pressione eccessiva potrebbe rovinare i denti.

Sui dispositivi di ultima generazione è presente un sensore che indica se si sta eseguendo l’operazione correttamente.

Ultimo step, ma non per importanza, è la cura delle gengive. La testina rotante deve raggiungere il margine gengivale così da rimuovere residui di cibo che si depositano in quella zona e prevenire il sanguinamento delle gengive e l’infiammazione sino ad arrivare a un possibile restringimento.

Lo spazzolino elettrico rende più facile ed efficace la pulizia dei denti, come per lo spazzolino classico è importante ricordarsi di cambiare le testine quando appaiono usurate.

Ed ora vi lasciamo al video del nostra igienista dentale @maria.sosmile_dh, per avere un sorriso smagliante e non commettere più errori con lo spazzolino elettrico!