Categorie
Capelli

Ciuffo laterale: idee, ispirazioni e tagli di capelli più trendy del momento!

Vuoi cambiare il tuo look ma non ti senti pronta a stravolgere la tua acconciatura? Il ciuffo laterale fa per te: perfetto sia per i tagli lunghi che corti, aggiunge al tuo taglio una marcia in più. Vediamo a chi sta bene, come realizzarlo e a quali tagli abbinarlo.

Ciao Spinkers! Il ciuffo laterale è la soluzione che fa per te se stai cercando un taglio che ti stia bene e che non si discosti molto dal tuo stile. Considerato un’evergreen, il ciuffo laterale è il giusto compromesso per chi vorrebbe portare la frangia ma non può.

Capelli ciuffo laterale


Quali sono i motivi che dovrebbero spingerti a provare il ciuffo laterale? Sicuramente perché ti consente di incorniciare il tuo viso, addolcendo eventuali lineamenti un pò spigolosi.
Cambiano le mode e le tendenze ma i capelli con ciuffo laterale sono sempre attuali, con la possibilità di essere abbinati a tantissimi tagli.

Ciuffo laterale a chi sta bene

Il ciuffo laterale sta bene a tutte? Versatile e adorato da molte donne per la sua semplicità di gestione, è difficile trovare un volto che non è possibile valorizzare grazie al ciuffo

Se hai un viso ovale il ciuffo laterale può valorizzare i tuoi contorni, apportando tridimensionalità al tuo volto. È inoltre indicato per ingentilire lineamenti molto marcati o camuffare una fronte troppo importante. Il segreto sta nel capire in che modo il ciuffo può valorizzare i tuoi tratti.

Questo tipo di taglio si addice non solo alle giovani donne ma anche a quelle più mature, il ciuffo laterale è una buona soluzione se vuoi provare qualcosa che sia diverso dalla solita acconciatura.

Come tagliare il ciuffo laterale sfilato

Ti stai chiedendo come tagliare ciuffo laterale sfilato e hai una certa abilità nell’accorciare i capelli a casa senza dover andare di frequente dal parrucchiere? Puoi provare, allora, a sistemare il tuo ciuffo laterale per averlo sempre della giusta lunghezza. 

Procedi in questo modo: dopo aver lavato e tamponato i capelli, porta in avanti il ciuffo aiutandoti con un pettine tenuto obliquo. Inizia a tagliare, tenendo le forbici sempre in obliquo. Per sfoltire le ciocche utilizza un paio di forbici seghettate.

Lascia il ciuffo lungo e accorcialo un pò alla volta. Non conviene partire già dal corto perché se il risultato non è di tuo gradimento poi non puoi tornare indietro!

Ti consigliamo di procedere solo nel caso in cui devi dare una rinfrescata al ciuffo e non di realizzarlo per la prima volta. In questo caso è bene rivolgersi a un parrucchiere che ti realizzerà un taglio più professionale, considerando soprattutto le caratteristiche del tuo viso.

Capelli ciuffo laterale
Capelli ciuffo laterale – Fonte: CapelliStyle