Categorie
Benessere

Ceretta araba: cos’è, come si fa e come si prepara utilizzando ingredienti naturali

La ceretta araba è una tecnica depilatoria particolarmente delicata, adatta a chi non tollera tale fastidio: ecco come prepararla e come massimizzarne i benefici.

La ceretta araba caratterizza un metodo innovativo per rendere più dolce l’epilazione temporanea.

Stanca del rasoio? Stufa di estenuanti sedute dall’estetista? Infastidita dai peli incarniti? La ceretta araba è sicuramente la soluzione più utile ad eliminare una volta per tutte, le noie e gli inevitabili fastidi che la necessaria depilazione temporanea porta con sé.

Ceretta araba in cosa consiste

Come nasce la famosa “pasta di zucchero”

Per capire come fare la ceretta araba serve aprire la dispensa, strano? Assolutamente no! Del resto, la ceretta araba si impone sul mercato come metodo alternativo, completamente bio e naturale.

Gli ingredienti indispensabili per la relativa preparazione sono: acqua, limone, zucchero e miele.

Profumata, delicata ed economica, si pone come valida alternativa alla classica depilazione soprattutto per le zone più delicate.

Tuttavia, come tutte le tecniche volte alla rimozione dei peli superflui, anche la ceretta araba ha dei pro (innumerevoli) e ovviamente dei contro (pochi!).

La dispensa è il punto di partenza per preparare la ceretta araba fai da te: ciò nonostante è possibile acquistare uno dei tanti kit pronti all’uso a disposizione, così da evitare di combinare disastri ed eccedere con le dosi dei singoli ingredienti, rischiando di rendere il composto più o meno funzionale (e doloroso).

Storia della ceretta araba
Storia della ceretta araba – Fonte: Flamingo Beauty Milano

Come nasce la ceretta araba

La storia della ceretta araba fai da te risale a tempi antichi, tant’è che spesso viene chiamata ceretta orientale o ceretta persiana: proprio in Oriente è stata messa in pratica originariamente la tecnica, permettendo alle donne di essere depilate senza “patire troppo dolore“.

La depilazione con un dolce profumo di miele ha così iniziato a diffondersi in tutto il mondo tornando in auge negli ultimi anni quando la necessità di utilizzare prodotti bio è diventato un vero e proprio “stile di vita

Ceretta araba ingredienti e dosi” diventerà il prossimo mantra per rendere la depilazione un qualcosa di piacevole e indolore!

Ceretta araba fatta in casa come prepararla
Ceretta araba fatta in casa come prepararla – Fonte: OnyxAcademy

Come fare la ceretta araba a casa

Tutto molto bello, ma come si prepara ceretta araba? Facile, anzi no, facilissimo!

La ricetta per fare la ceretta araba in casa è davvero molto semplice, il segreto per evitare di combinare disastri e desistere da questa millenaria pratica è l’attenzione verso la temperatura.

Anche la grammatura è particolarmente importante, basterà aggiungere gli ingredienti a piccole dosi per evitare di preparare troppo, o al contrario, troppo poco prodotto.

Attenzione all’”acquolina” che farà capolino quando il profumo del caramello inizia ad invadere tutta la cucina!

Facile da preparare “home made” grazie ai pochissimi ingredienti necessari, la ceretta araba si differenzia dalla classica striscia depilatoria a freddo e dalla cera a caldo per via del suo essere delicata e naturale e per la facilità di applicazione e di strappo.

Strizzare l’occhio all’ambiente non è mai stato così dolce!

Inoltre, la ceretta araba indolore pare essere la nuova frontiera dei centri estetici che vogliono accontentare le clienti.

Sempre più spesso, infatti, i servizi proposti dalle estetiste prendono spunto dalle soluzioni home made aggiungendo ad un costo contenuto, la possibilità di usufruire di un servizio professionale.

Così facendo la ceretta araba fai da te effettuata dall’estetista di fiducia, trasforma questo doloroso e fastidioso momento in un qualcosa di delicato e (quasi) indolore!

Ricetta ceretta araba dosi e ingredienti
Ricetta ceretta araba dosi e ingredienti – Fonte: OnyxNail