Categorie
Moda&Lifestyle

Cat Day: gatti famosi su IG e Tik Tok

Lo sapevate che c’è una giornata nazionale in cui festeggiare i nostri amici felini? Si celebra il 29 ottobre ed è il giorno perfetto per divertirti e condividere le sue foto o, perché no, di adottarne uno.

Ciao Spinkers! I gatti ormai da tempo hanno conquistato i social media: le ricerche dimostrano che il 65% dei proprietari di animali domestici condivide scatti dei loro amici a quattro zampe almeno due volte alla settimana, e i gatti in particolare sembrano affascinare moltissimo.

In onore di questi bellissimi animali, venerati fin dall’antichità, fu istituito l’International Cat Day, ossia la giornata internazionale del gatto, un modo per condividere l’amore verso i nostri amici felici.

IL 29 ottobre ricorre il Cat Day, la giornata internazionale del gatto, una giornata per celebrare uno degli animali domestici più comuni e antichi dell’uomo. 

Sono stati infatti persino adorati come divinità nell’antico Egitto. Questo in effetti non ci sorprende: i gatti sono uno degli esseri più belli del pianeta: sono indipendenti, curiosi, avventurosi, hanno una fisionomia incredibile e il potere di guarire da soli, almeno la maggior parte delle volte.

Inoltre i gatti sono ottimi compagni e quando gli manchi lo vedi immediatamente. 

Il Cat Day è stato istituito sia per celebrare i nostri amici domestici sia per sensibilizzare le persone nell’aiutare i gatti che hanno bisogno di soccorso, quindi è tradizione che le persone cerchino di aumentare la consapevolezza sull’argomento.

I rifugi sono infatti pieni di gatti e gattini che hanno bisogno di una casa, e il Cat Day potrebbe essere il giorno decisivo per adottarne uno!

Come nasce il Cat Day

I gatti erano visti come una divinità già dagli Egizi, possiamo infatti ricordare Mafdet che fu la prima divinità felina conosciuta e considerata la protettrice contro serpenti, scorpioni e il male durante la prima dinastia.

Più tardi i gatti diventarono popolari ovunque: Greci e Romani li usavano come disinfestazione e in Oriente erano originariamente di proprietà di persone ricche e benestanti.

Al giorno d’oggi di gatti ne abbiamo circa mezzo miliardo tra noi e se ci pensiamo quasi ogni famiglia ne ha almeno uno.

Il Cat Day è stato creato dalla scrittrice di lifestyle Colleen Paige, nel 2005. Sin dal suo inizio, ha contribuito a salvare la vita di oltre un milione di gatti e ci ricorda di prendersi un momento in questa giornata per apprezzare tutto l’amore che portano e di sensibilizzarci nell’aiutare chi ne ha bisogno.

Come i cani, anche i gatti sentono tutto ciò che facciamo, possono misurare i nostri stati d’animo,  le nostre emozioni e agire di conseguenza. 

Cat Day significato

La missione di Colleen Paige quando inventò il Cat Day è stata fin da subito quella di aiutare a galvanizzare il pubblico a riconoscere il numero di gatti che hanno bisogno di essere salvati ogni anno e di incoraggiare gli amanti di questo animale a celebrarlo per la compagnia che ci dona tutti i giorni, e noi siamo perfettamente d’accordo con lei.

I gatti si adattano a qualsiasi ambiente domestico, e anche se può non sembrare, ci capiscono e agiscono di conseguenza, e sanno donare moltissimo amore e compagnia.

Giornate di sensibilizzazione come questa esortano gli amanti degli animali domestici ad adottare da un rifugio e prendersi cura di loro dandogli affetto e attenzioni, oltre a condividere assieme al resto del mondo la passione e l’amore per questi amici a quattro zampe.

Come festeggiare il Cat Day

Durante il Cat Day i gatti sono soliti a ricevere una maggiore attenzione. Non che non sia già così nella maggior parte dei giorni, ma in questa giornata vengono particolarmente coccolati e inondati di amore.

I gatti sono i membri più schizzinosi della famiglia, quindi la giornata è trascorsa soddisfacendo ogni loro esigenza, comprando loro le loro prelibatezze preferite.

Ma non tutti i gatti sono così fortunati da avere una casa, quindi in questa giornata si può anche decidere di adottare un gatto per sé stessi, regalarlo a qualcuno o ai vostri bambini come primo animale domestico. Quale modo migliore per celebrare il Cat Day se non adottare un gatto dal da un rifugio locale?

Se non puoi adottarlo, si può considerare la possibilità di donare cibo, coperte o giocattoli ad un rifugio locale o ad altre organizzazioni per il benessere degli animali. 

Anche questi ultimi hanno bisogno di amore, potresti quindi fare volontariato per giocare con loro, pulire i loro spazi, raccogliere le lettiere e aiutare con qualsiasi altra faccenda. Questa visita sarà sicuramente un una gioia nella giornata di qualsiasi gattino.

Cat Day: ecco i gatti più famosi su Instagram e Tik Tok

Condividere i propri amici felici sui social è quasi una regola del giorno, non solo durante il Cat Day. Infatti, sono moltissimi i gatti divenuti famosi su Instagram e Tik Tok grazie alla loro simpatia, alle loro particolarità e alla loro dolcezza. Ecco quelli più conosciuti:

Nala è una vera star dei social media e vanta di 4.4 milioni di followers su Instagram. La sua particolarità è quella di avere un viso strabico dolcissimo, che sembra espressivo quanto il viso di un umano!

Detiene attualmente il Guinness world record per “il gatto vivente con il maggior numero di follower su Instagram”. La missione dei proprietari di Nala è quella di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’educazione sana e coscienziosa degli animali attraverso i social media, in particolare Instagram.

Nala è ambasciatrice di Petfinder e contribuisce a educare il pubblico sull’importanza dell’adozione degli animali, visto che lei stessa è stata trovata in un gattile. È anche proprietaria di un brand di cibo per gatti chiamato “Love, Nala”!

Se siete appassionati di meme e immagini divertenti su Internet, vi sarete sicuramente imbattuti da qualche parte in un adorabile gatto dall’aspetto scontroso. Grumpy il cui vero nome era “Tardar Sauce”, è diventata una celebrità dei social media nel 2012.

Era nota per il suo aspetto facciale sempre “scontroso”, causato da un morso insufficiente e dal nanismo felino. Purtroppo, la micina è venuta a mancare nel maggio del 2019, ma nonostante questo il suo profilo su Instagram rimane una delle pagine più seguite, grazie ai proprietari che la mantengono attiva pubblicando vecchie foto simpaticissime di Grumpy, che vanta di 2,6 milioni di followers.

Lil Bub era una micina nata con diverse mutazioni genetiche, che ha dovuto essere allattata con il biberon e che ha avuto moltissime difficoltà ad essere adottata. Il suo proprietario, Mike Bridavsky, si è innamorato di lei nel momento in cui l’ha vista e da allora non le ha fatto mancare più nulla.

Bub ha donato attivamente denaro all’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals e ha raccolto più di 300.000 euro da quando è salita alla ribalta. È stata anche protagonista di “Lil Bub & Friendz”, un documentario presentato in anteprima al Tribeca Film Festival il 18 aprile 2013 e vincitore del Tribeca Online Festival come miglior film!

Anche lei purtroppo è venuta a mancare nel 2019, ma la pagina rimane attivissima con 2,4 milioni di followers, e il suo proprietario ha fondato un’associazione chiamata “Lil BUB’s Big FUND for Special Needs Pets” per aiutare gli animali che, come lei, sono nati con problemi.

Smoothie, una razza inglese a pelo lungo, si è guadagnata il titolo di “gatto più fotogenico del mondo”. Soprannominata “Queen of Fluff” (letteralmente regina pelosa), questo favoloso felino vive la sua bellissima vita insieme al fratello Milkshake, e i due risiedono con i loro proprietari nei Paesi Bassi. È considerata talmente bella da essere stata persino la musa di un murale ad Auckland, in Nuova Zelanda!

Al momento i proprietari di Smoothie si stanno prendendo una lunga pausa dai social media, ma hanno promesso che torneranno con tantissime nuove fotografie! Il suo profilo Instagram vanta di 2,4 milioni di followers.

Venus, conosciuta come Venus la gatta bifronte, è una gatta americana tartarugata il cui muso è per metà nero e per metà rosso. Non solo il suo bellissimo muso è bicolore, ma pure i suoi occhi lo sono: l’occhio destro è verde, quello sinistro blu.

I suoi account sui social media utilizzano il tag “0% photoshoppata, 100% nata così!”, visto che tantissima gente non credeva possibile l’esistenza di un gatto dai colori così particolari. È diventata famosa dopo un post su Reddit nell’agosto 2012. A settembre 2012, è arrivata a più di un milione di visualizzazioni su YouTube! È apparsa anche al Today Show nell’agosto 2012 e su Fox & Friends nel luglio 2014 e conta ad oggi 2,2 milioni di followers.

C’è anche Coby the Cat che con i suoi occhi azzurri e il bianchissimo pelo corto, ha conquistato 1,9 milioni di followers su Instagram. Il felino ha anche un sito ed una linea di prodotti brandizzati con il proprio nome.

Ha preso il mio nome Coby proprio per via degli occhi blu cobalto. E’ un British Shorthair color argento che a prima vista potrebbe sembrare tutto bianco, ma ha molti accenti scuri su occhi, naso, piedi e coda. E’ nato negli Stati Uniti il ​​23 marzo 2015 e attualmente vive in California.

Un gatto super avventuroso, fotografato in giro per il mondo tra paesaggi mozzafiato e pose divertentissime? E’ Suki, anche lui con 1,8 milioni di seguaci, sempre su Instagram, che di recente è stato protagonista di un libro, “Travels of Suki the Adventure Cat”, disponibile anche su Amazon. 

Se fosse un umano sarebbe un influencer di un certo livello e invece Suki Cat è una gatta del Bengala che grazie alla sua padrona, la fotografa canadese Marti Gutfreund (@wildmartii su Instagram), viaggia ed esplora il suo Paese. Nonostante sia presente su molti social, Suki è soprattutto seguita su Instagram, dove ogni suo scatto è in grado di ottenere migliaia di commenti e di like. Suki sembra davvero divertirsi a giocare nella natura: essendo un gatto del Bengala, è molto curiosa e non teme fiumi e neve, adora arrampicarsi ovunque ed esplorare l’ambiente.

Tra gli altri pelosi degni di menzione, ecco Juno The Angry Cat, il gatto dallo sguardo spesso imbronciato che con la sua padrona ha collezionato quasi 200mila followers. Juno è un gatto misto himalayano di 6 anni dal pelo folto, lucido e, soprattutto, morbidissimo al punto che la sua umana di riferimento non perde occasione per acconciare in fogge ridicole.

Le espressioni facciali di Juno parlano da sole: non a caso, il suo nome completo sui social è “Juno The Angry Cat” ovvero “Juno il gatto arrabbiato”.

Ma Juno non è il gatto con l’espressione più arrabbiata sui social, perché il premio va a Garfi, un persiano di 16 anni che appare sempre in pose da vero duro e che, al momento, si attesta su circa 67mila fan.  

Anche se può sembrare un cattivo intrigante, Garfi è in realtà uno dei gatti più dolci di sempre. È un grande modello e la sua somiglianza con Garfield è davvero sorprendente. Garfi vive in Turchia con la sua proprietaria Hulya Ozkok, circondato da una grande famiglia e dagli altri animali domestici. Ad oggi il suo profilo Instagram non è più attivo dal 2020 ma resta uno dei gatti più conosciuti sul web.

A fare concorrenza a Garfi, c’è Merlin, che potete trovare come “Merlin The Mad Ragdoll” sui social, tradotto come Merlin il pazzo. Grazie alla sua fronte corrugata, ai penetranti occhi azzurri e al caratteristico cipiglio, Merlin è diventato una star su Instagram e ora ha più di 300mila followers, diventato presto uno dei gatti divertenti più seguiti. Con la sua espressione sempre arrabbiata ha conquistato fin da subito moltissime persone e sul web si possono trovare tanti meme che riguardano questo bellissimo gatto “pazzo”.

Waffles è uno Scottish Fold rosso, una razza caratterizzata dalle orecchie piegate in avanti. Praticamente un meme vivente, che sembra il Gatto di Shrek. Forbes nel 2017 l’ha indicato tra gli animali più influenti sui social e ad oggi vanta di quasi 900mila followers su Instagram. Nel suo sito online si possono trovare astucci, spille e persino stampe divertenti.

Un successo, quello di Waffles, nato dalle richieste che arrivavano al suo padrone da parte di colleghi ed amici vari che vedevano in questo gattino un personaggio buffo e divertente.

Aver esaudito queste richieste di mettere le foto del micio online, ha fatto la fortuna dei padroni di Waffles e ha creato un vero personaggio Vip. Da lì in poi è natoun vero e proprio business: nel suo sito online si possono trovare calendari, tazze, maglie, astucci, spille e stampe divertenti, e vanta di un proprio set di emoji da scaricare e installare sull’ iPhone.

Sam è di New York, totalmente bianco a eccezione della coda nera. La sua caratteristica? Sul muso ha due macchie nere sopra gli occhi che ricordano due sopracciglia perennemente spaventate o perplesse.

A novembre  del 2012 è nato l’account Instagram di Sam e la sua popolarità ha iniziato a crescere.  È apparso su giornali e riviste di tutto il mondo e ha messo molti sorrisi sui volti delle persone.

Una delle storie più commoventi e seguite è quella di White Coffee: questo gattone con 2,2 milioni di follower su Instagram è sopravvissuto al cancro: nel 2016 gli è stato diagnosticato un tumore (un linfoma per la precisione), da cui è guarito con la chemio. Occhi azzurri, guance morbide e una grande personalità sono le cose che lo caratterizzano.

Lo straordinario staff del California Veterinary Specialist ha addirittura tenuto una cerimonia per celebrare la sua remissione.

E’ diventato cieco a causa delle terribili condizioni in cui è stato tenuto in un negozio di animali di razza. Ma questo bellissimo gatto persiano bianco ha avuto la sua rivincita: una vita piena d’amore e pure una carriera da cat-influencer su Tik Tok e Instagram. Moet oggi ha sei anni ed è stato adottato da Emily Shotter in un gattile dell’Oman nel 2014. E’ nato a casa di un allevatore di gatti senza licenza e ha perso non solo la vista ma anche i bulbi oculari a causa di una gravissima infezione. Oggi è un gatto nuovo, e la cosa meravigliosa è che, anche se al posto degli occhi ha due fossette, sembra fissarti e guardare il mondo che lo circonda.

The Oreo Cat, bianco e nero, chiamato non a caso come il famoso biscotto, è altrettanto dolce e parecchio divertente, con le sue celebri lotte con le scope e i suoi travestimenti che lo hanno reso famoso sul web.

Ha ben due milioni di follower su TikTok e più di 200mila su Instagram. Sui suoi profili social è spesso assieme ad altri due gatti con cui condivide le sue giornate e la loro padrona, Tina Modugno, crea ogni giorno video divertenti con lo scopo di tramettere positività. Oreo è il veterano dei tre, e ha una personalità da diva: quando viene filmato, si mette letteralmente in posa.

Cat Day: ecco i migliori prodotti per prendersi cura dei nostri gatti

Il profumo Desert Flower può essere utilizzato sia per cani sia per gatti ed è estremamente delicato, lascia una piacevole fragranza di talco e non irrita grazie alla sua formulazione naturale.

E’ stato appositamente pensato per rispettare la sensibilità olfattiva e cutanea del vostro animale domestico e come tutta la linea si può contare su un prodotto di alta qualità, inoltre riesce a rinfrescare e deodorare in maniera efficace, fornendo allo stesso tempo una spinta nutriente e idratante. E’ prodotto in Italia da un’azienda specializzata nella cosmetica per animali e per ridurre al minimo il rischio di esposizioni allergiche è costituito da estratti naturali e vegetali, assolutamente cruelty free.

Le Salviette Detergenti Bayer Sano e Bello sono umidificate con una speciale soluzione che consente di detergere, deodorare e rendere lucente il manto di cani, gatti e cuccioli. Utili nelle diverse situazioni quotidiane, viaggi oppure quando piove, per detergere e neutralizzare le molecole del cattivo odore del manto bagnato. Le salviette hanno una delicata profumazione all’Aloe che non disturba l’animale e sono testate sotto controllo medico-veterinario. Possono essere utilizzate anche per le zone di occhi e orecchie.

Poo free 99% Shampoo per Gatti Sensibili è uno shampoo a PH bilanciato per pelli sensibili, atossico, 99% naturale e vegetale, a basso contenuto di schiuma, lenitivo e nutriente.

Pulisce delicatamente, protegge e idrata la pelle pruriginosa, squamosa e irritata, inoltre è privo di possibili irritanti come fragranze, sapone, parabeni, solfati e fosfati.

Realizzato con una base di Aloe Vera che ringiovanisce il pelo con le proprie sostanze nutritive, dandogli più elasticità e prevenendo la rottura. Ciò è migliorato anche dalla presenza di proteine del grano idrolizzate che migliorano le proprietà elastiche delle fibre capillari controllando il tasso di perdita di idratazione.

Snodapelo è ideale per la cura settimanale del mantello del gatto. Rende il pelo morbido aiutando allo stesso tempo a respingere la polvere e lo sporco, inoltre conferisce al mantello brillantezza, resistenza ed elasticità.

Non unge e non necessita di risciacquo e la sua azione è completata da un piacevole effetto deodorante che lascia una delicata profumazione. Questo prodotto ravviva il colore del manto rendendolo lucido, profumato e setoso ed è utilizzabile sia da solo a pelo asciutto, sia prima dello shampoo lasciandolo agire alcuni minuti sul pelo bagnato, sia dopo il lavaggio prima di asciugare.

Pets Purest Plaque Pro è una polvere dalla formula potente che aiuta a prevenire la placca e tartaro con il valore aggiunto di mantenere i vostri animali domestici alito fresco. Contiene alghe,  fragaria e menta piperita per neutralizzare gli odori che causano l’alito cattivo: questi ingredienti attivi lavorano insieme per garantire ai vostri animali domestici un’igiene orale sotto controllo. Si tratta di un prodotto realizzato solo con i più puri ingredienti naturali al 100% con sede in Gran Bretagna.

FURminator Spazzola per gatti è lo strumento ideale per rimuovere i peli morti in modo semplice  e ottimale, senza ferire né danneggiare il manto. Ideale per gatti a pelo lungo di peso pari o superiore a 4.5 Kg, è dotata di una protezione Skin Guard che fa scivolare la dentatura sulla pelle evitando che vada in profondità.

La testina ricurva si adatta alla corporatura e alla forma dell’animale per il massimo comfort e il pulsante apposito rilascia con i peli con facilità. Inoltre l’apposita protezione preserva la dentatura quando lo strumento non viene utilizzato.

PetPost Detergente per Orecchie elimina il cerume e i residui nelle orecchie dei gatti. Questo detergente è considerato più sicuro rispetto i trattamenti tradizionali che usano agenti chimici, pesticidi o irritanti.

Grazie al beccuccio si riesce ad avvicinarsi facilmente alle orecchie del gatto, di conseguenza è molto pratico da utilizzare. Utilizzando tutti ingredienti di derivazione naturale e confezioni riciclabili, questo prodotto è salutare sia per il gatto sia per l’ambiente.

Pretty Kitty Bastoncini cura denti per gatti offrono un aiuto pratico e divertente per la cura dentale dopo il cibo o i croccantini. Il suo  profumo può mostrare effetti euforicizzanti simili a erba gatta e valeriana, è un prodotto 100% naturale realizzato con legno non trattato ed è utile sia per la pulizia dei denti sia per far giocare il proprio gatto. Va usato solamente per 10 minuti e grazie al sacchetto con chiusura si può conservare perfettamente. 

Feliway Optimum è un antistress per gatti che riduce con incredibile efficacia i diversi segni di stress come marcature urinarie, graffiature, stress legato all’habitat del gatto, nascondersi e tensioni varie. È indicato anche in caso di leccamento eccessivo o di una perdita di appetito.

Feliway Optimum grazie ad un complesso di feromoni di nuova generazione, aiuta i gatti ad affrontare le situazioni stressanti e a ritrovare la calma e la serenità sentendosi completamente a proprio agio in ogni circostanza. Basta posizionare il diffusore nella stanza in cui il gatto passa la maggior parte del tempo e lasciarlo agire giorno e notte per almeno trenta giorni.

GimCat Expert Line Gastro Intestinal Pasta è una pasta per gatti che favorisce la digestione e l’equilibrio della flora intestinale.

E’ sviluppato in collaborazione con i veterinari per le esigenze di alimentazione speciali e per favorire e proteggere la salute del proprio animale domestico ed è realizzato con ingredienti di alta qualità, senza coloranti, conservanti ed esaltatori di sapidità e senza l’aggiunta di zuccheri. Questo prodotto favorisce un supporto all’alimentazione del gatto proprio come un’integratore.

SpinkUp Tips

Cat Day opinioni e considerazioni finali

L’International Cat Day è il giorno perfetto per divertirvi con i vostri amici felini e dimostrargli tutto il vostro amore per loro, magari diffondendo la consapevolezza sul rispetto dei gatti su tutti i vostri canali social!

Perché anche noi amiamo la giornata internazionale del gatto? È scientificamente provato che i gatti aiutano a migliorare la salute mentale come antistress: accarezzare un felino peloso può far sì che i nostri corpi producano ormoni che riducono lo stress…provare per credere!

Condividiamo questa giornata quindi sia per fare del bene a noi stessi sia ai nostri amici a quattro zampe! E voi Spinkers, festeggerete il Cat Day?