Categorie
Capelli

Capelli scalati: tutti i tagli di capelli più trendy del 2022

I capelli scalati esaltano i punti di forza di ogni viso. A chi stanno bene e quale taglio fa per te? Ecco cosa c’è da sapere.

Hola Spinkers! I capelli scalati sono un taglio molto versatile, in grado di ammorbidire la forma del viso e creare volume e texture.

A chi stanno bene i capelli scalati e quando è meglio invece evitare questo taglio? Ecco tutto quello che c’è da sapere per dare movimento alla capigliatura e creare look sempre nuovi.

Capelli scalati: tutte le tendenze primavera 2022


I capelli scalati sono una tendenza hairstyle che ci guida già da qualche anno e ci farà compagnia sicuramente fino a primavera inoltrata.

I look visti in passerella sono di chiara ispirazione Seventies e il layering è stato aggiornato e reso più moderno, adatto a tutte le lunghezze e tipologia di capello.

I capelli corti scalati acquistano dinamicità e sono molto sbarazzini, i tagli capelli medi scalati sono invece più morbidi e leggeri, da portare rigorosamente naturali.

Sui capelli lunghi le scalature sono esagerate ed estreme, creando look molto interessanti. Le chiome arrivano a metà schiena, preservando volume e lunghezza.

Frange in formato maxi danno enfasi al taglio, perfette da scegliere per essere fedeli fino in fondo a questa tendenza.

Capelli scalati idee e ispirazioni

I capelli scalati sono molto richiesti perché facili da gestire, basta davvero poco per trovare il taglio più adatto alla nostra capigliatura.

Se stai pensando di orientarti verso un taglio scalato, per aiutarti nella scelta abbiamo individuato una serie di tendenze che fanno contente praticamente tutte. Capelli lunghi, medi e corti, a ogni donna il suo taglio scalato!

Capelli cortissimi scalati

Il pixie si conferma il taglio corto per eccellenza, da sfoggiare in versione disciplinato, per un look più elegante, o spettinato, per un look molto naturale.

Le ciocche in prossimità delle orecchie sono più lunghe e un accenno di frangia dona al look un aspetto romantico.

Una versione più sbarazzina e dinamica del pixie prevede un grande ciuffo laterale e definizione delle ciocche sulla nuca.

Tony & Guy propone una serie di tagli scalati ideali se hai i capelli corti:

Molto bello anche il caschetto asimmetrico, molto corto sulla nuca e più lungo davanti. Il tocco in più è proprio il layering, sia in orizzontale che in verticale.

Capelli lunghi scalati

I capelli lunghi si prestano maggiormente ai tagli scalati perché consentono di acquistare volume e definizione, soprattutto se sei stufa di un taglio piatto che appesantisce e, a volte, fa sembrare più grandi dell’età che si ha.

I tagli capelli lunghi scalati consentono di valorizzare il viso e nascondere piccoli difetti e, a seconda dei gusti personali, è possibile scegliere una scalatura più o meno visibile.

Sei una fan delle beach waves? Il taglio migliore per valorizzare i capelli scalati lunghi prevede una scalatura verticale che parte da metà chioma e dona struttura in senso verticale. 

Non vuoi rinunciare alla frangia? Scegli per i tuoi capelli lunghi il wolf cut: lasciala piena e più corta nella parte frontale e sulle lunghezze opta per una scalatura diffusa che regala movimento.

Tra i tagli scalati lunghi, l’evergreen prevede la fila al centro e il layering da metà capigliatura, mantenendo il volume sulla base. È proprio il taglio scelto da Kim Kardashian!

Tra le proposte hairstyle per la primavera 2022, molti tagli prevedono la frangetta, da portare piena o aperta e sfilata sulle punte, con un netto distacco col resto della chioma.