Categorie
Benessere

Bosu: di che si tratta, come si utilizza e quali benefici è in grado di restituire

Il bosu è un valido alleato di benessere che riporta equilibrio dentro e fuori: ecco cosa occorre sapere e come scegliere il modello perfetto.

Hola Spinkers! Bosu? Ottima idea e fantastica notizia: diverse versioni, modelli e colori per migliorare l’equilibrio e rafforzare i muscoli. Ecco tutto quello che è necessario sapere a riguardo!

Il suo nome completo è Both Sides Utilized ma, spesso viene chiamato più semplicemente Bosu o bosu ball

Alla vista è una semisfera di gomma saldata su di una pedana rigida. 

Chi frequenta la palestra o pratica la ginnastica posturale ne conosce benefici e praticità, in linea generale aiuta a migliorare l’equilibrio e la coordinazione di tutto il corpo.

Alcuni modelli hanno due ganci laterali ai quali si possono fissare due elastici per ottimizzare la posizione ed eseguire esercizi di stretching funzionale

Ciò che rende il bosu tanto attraente è il legame con la ginnastica detta percettiva, ossia esercizi lenti in cui è necessario mettere al primo posto le sensazioni appunto percepite.

Così facendo si possono scoprire muscoletti e tensioni che altrimenti resterebbero sconosciute.

Caratteristiche bosu

Dome, semisfera, plastica, aria, base rigida. 

Sembrano istruzioni per costruire un qualsivoglia mobile, e invece sono le parti fondamentali e uniche del più comune bosu.

Le versioni più recenti vedono la cupoleDome – modificarsi e assumere una forma ovale, nasce il bosu elite che obbliga a stare in una posizione di semi squat e rafforza ulteriormente la muscolatura della schiena bassa e delle gambe.

Facile e divertentissimo da usare, ha visto il crescente interesse grazie anche all’interesse di alcuni personal trainer che hanno strutturato allenamenti fatti e finiti con al centro il pratico attrezzo da palestra e casa.

Bosu: in cosa consiste l’allenamento

L’allenamento con il bosu è un perfetto punto di partenza e si presta a risolvere il problema per chi deve evitare saltelli o movimenti bruschi

L’idea di rinforzare lo scheletro e la muscolatura attraverso esercizi che hanno come focus l’equilibrio è un perfetto compromesso di riuscita.

Gli esercizi navigano tra soluzioni statiche e altre dinamiche, la scelta è molto vasta, solitamente si tende ad iniziare con grandi classici che possono essere svolti sia a corpo libero sia con l’ausilio di particolare attrezzatura, coma le bosu ball.

Esercizi bosu davvero efficaci

Gli esercizi che meglio si sposano con il bosu sono essenzialmente 3. Ognuno di essi prende in considerazione una parte specifica del corpo e permettono di allenare tutte le fasce muscolari senza tralasciare alcunché.

Squat –Nonostante la base d’appoggio ridotta, la bosu ball è il perfetto punto di partenza per realizzare squat perfetti: basta posizionare bene i piedi al centro della sfera e svolgere il normale esercizio.

Affondi laterali – La gamba piegata è quella che dovrà poggiare sul bosu sfidando l’equilibrio. L’esercizio si presenta piuttosto impegnativo, ma permette di migliorare a vista d’occhio.

PlankA braccia tese e con le mani ben aderenti alla sfera, serve restare in posizione per almeno 15 secondi, crescendo man mano si acquisisce dimestichezza e confidenza con l’attrezzo e l’esercizio.

Bosu benefici: ecco perché è una pratica utile

Il beneficio più evidente che deriva dalla pratica è un sostanziale miglioramento dell’equilibrio.

La necessità di allenare i muscoli stando su di un piedistallo morbido e per nulla stabile trasmette una sensazione di maggiore attenzione a ciò che si sta facendo, siano semplici esercizi statici o dinamici come ad esempio lo squat.

La diretta conseguenza è un incremento esponenziale della tonificazione poiché il muscolo è in costante tensione sia durante lo svolgimento dell’esercizio vero e proprio sia per mantenere il corpo sul bosu.

Un’altra diretta conseguenza è la forza del muscolo che diviene progressivamente più resistente.

Bosu: dove acquistarlo e quale scegliere

La Bosu ball con gli elastici è un attrezzo facile da usare e utile sia per la ginnastica a casa, sia per una sessione completa in palestra: Oldriver Mezza Sfera Cupola è l’alleato di benessere!

Il kit con Bosu balance e allenamento per chi è a corto di idee e cerca attrezzo e programma in un’unica soluzione. Le scuse sono a zero, serve iniziare, ora!

La Bosu fit incontra le esigenze di chi deve svolgere per svariate ragioni, la ginnastica riabilitativa, diverse versioni colori e grandezze a seconda dell’esigenza.

L’alternativa digitale che permette di giocare senza stare spaparanzati sul divano o in poltrona: FT Fit Disc 2.0 è la versione 2.0 del grande classico, per chi ama giocare e allenarsi in contemporanea.

Sembra fatta al contrario, si tratta di una delle tante versioni possibili. Svolge il suo compito senza indugi e risolve il problema della coordinazione ed equilibrio: Bluefinity Balance Board.

SpinkUp Tips

Bosu opinioni e considerazioni finali

La bosu ball o tavola percettiva permette di ritrovare forza ed equilibrio grazie a semplici esercizi.
Alcuni la scelgono come workout casalingo, altri la preferiscono come strumento aggiuntivo per uno stretching dinamico

Poco importa il perché, l’utilizzo è già di per sé un ottimo valore aggiunto con innumerevoli benefici che spaziano da una ritrovata forma fisica alla voglia di mettersi in gioco e superare i propri limiti. 

Il bosu è un ottimo alleato capace di risolvere diverse problematiche, spesso infatti viene consigliato dai fisioterapisti per rafforzare determinate fasce muscolari.
Qualunque sia il motivo che spinge ad utilizzarlo, serve prendere confidenza e mettersi in gioco, pardon, in equilibrio!